La gravidanza non ha sintomi

, ,

Viviamo in una cultura che ha un atteggiamento prevalentemente negativo verso i corpi delle donne . Anche se la cultura americana sessualizza ossessivamente il corpo femminile , tratta anche le normali funzioni corporee femminili come le malattie che richiedono un trattamento speciale .

Scaffali dei negozi sono pieni di “prodotti per l’igiene femminile ” , e le farmacie sono piene di “trattamenti” per la menopausa .
Le donne che scelgono di non avere figli sono considerate anormali , bizzarre , o egoiste, ma alle donne che scelgono volontariamente di partorire viene detto che diventano automaticamente asessuata , poco attraenti non appena la gravidanza le colpisce . Peggio ancora , la nostra cultura insiste sul fatto che tutte le donne dovrebbero diventare madri , ma anche di non riuscire a incoraggiare coloro che lo fanno .

Gravidanza ( e figli) sono trattati come trappole e maledizioni , dal concepimento in poi : e la frase ” sintomi della gravidanza ” è solo un altro segno dei nostri paradossali atteggiamenti sessisti.

La parola ” sintomo ” deriva da una parola greca che significa”incidente , disgrazia , ciò che accade “: certamente un atteggiamento malsano verso una scelta che , con il supporto adeguato , può essere l’evento più gioioso della vita di una persona. La gravidanza dovrebbe essere considerato un tempo di grazia e di bellezza , non agonia .

I nostri atteggiamenti oppressivi verso le donne incinte diventano ancora più intensi durante il parto . La maggior parte dei processi del parto sono altamente medicalizzato , al punto che il parto è diventata una procedura medica – mentre , in realtà , avere un bambino è un dono per il mondo, per se stessi.

Le donne che hanno sperimentato parti dolorosi o gravidanze difficili , spesso sostengono che la gravidanza ha sintomi , e che il parto è una emergenza medica .

Proprio come digerire il cibo , fare sesso , fare jogging o andare a fare una passeggiata non può essere sempre comodo , la gravidanza e il parto non sono sempre fisicamente facili o piacevoli. Tuttavia, la difficoltà di un compito non indica che non è sano o difettoso : indica semplicemente che il corpo umano si sta adeguando al nuovo ruolo – e non c’è ruolo più bello e miracoloso che il ruolo di diventare madre .

Gravidanza e parto avranno sempre complicazioni , ma queste sono , per definizione, non la norma . Una donna che è incinta per riacquistare le forze dopo il parto può aver bisogno di assistenza di un professionista nel caso di una complicazione , ma non è affetta da una malattia con “sintomi “. I bambini sono i miracoli , non le malattie , e un atteggiamento sano nei confronti della gravidanza incoraggerá il rifiuto di questa terminologia .

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Motivi per evitare l’epidurale

Come accelerare il travaglio senza farmaci

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.