Festa tra bambini: come gestire le allergie alimentari

Questi consigli, di provata efficacia, vi aiuteranno a far sì che la festa o l'appuntamento di gioco di vostro figlio sia un successo.

I genitori hanno organizzato una festa tra bambini e non sapete come gestire le allergie alimentari? È difficile rilassarsi quando il vostro piccolo non è in vista e i potenziali allergeni alimentari sono in agguato. Desiderate che i vostri figli imparino ad essere autonomi e a difendersi da soli, ma i pericoli delle reazioni alle allergie alimentari sono molto reali.

Questi consigli, di provata efficacia, vi aiuteranno a far sì che la festa o l’appuntamento di gioco di vostro figlio sia un successo.

Come gestire le allergie alimentari in una festa tra bambini

Parlare con il padrone di casa

Il primo consiglio per i bambini con allergie alimentari è quello di parlare con l’organizzatore con largo anticipo. Una comunicazione chiara sulle loro allergie è fondamentale. Fatelo sapere agli adulti responsabili:

  • Quali sono le allergie alimentari di vostro figlio
  • Come individuare rapidamente una reazione
  • Come trattare correttamente i sintomi
  • Quali dovrebbero essere i passi successivi
  • Dite loro quali sono gli alimenti più comuni che non possono mangiare e, se vi fa sentire più a vostro agio, offritevi di preparare il cibo per vostro figlio (sì, anche un cupcake se la torta di compleanno contiene allergeni)

Parlate con il padrone di casa di ciò che ha intenzione di servire.

Potreste essere sorpresi dal menu, oppure potreste suggerire alcune deliziose opzioni prive di allergie che possano essere apprezzate da tutti.

Festa tra bambini allergie alimentari cosa fare

Parlate con il vostro bambino

Le feste sono un’ottima occasione per il vostro piccolo di esercitarsi a gestire pubblicamente le sue allergie e di rafforzare le buone abitudini come il lavaggio delle mani.

Un altro consiglio per i bambini con allergie alimentari è quello di spiegare loro che, senza la vostra presenza per controllare i piatti, sono loro i responsabili della loro salute. Questo significa che dovranno:

  • Parlare. A volte parenti e amici benintenzionati possono scambiare la grave allergia alimentare di un bambino per un’alimentazione schizzinosa. Per questo motivo, è molto importante insegnare ai bambini a rifiutare gentilmente un cibo che potrebbe non essere sicuro.
  • Stare all’erta. La contaminazione incrociata accidentale è un problema comune in occasione di eventi con molte persone. Il bambino deve imparare a tenere il proprio piatto separato da quello degli altri
  • Essere preparati. Fate delle prove con vostro figlio prima del tempo. Chiedete loro di spiegare le loro allergie e perché devono mangiare cibi “diversi”. Questo li aiuterà a proteggersi e gli darà la sicurezza necessaria per tutta la vita

Controllare i farmaci

I preparativi per affidare il bambino a un’altra persona sono l’occasione perfetta per fare un po’ di pulizia tra i farmaci. La maggior parte delle reazioni anafilattiche avviene fuori casa. È quindi fondamentale sapere che tutti i vostri autoiniettori sono aggiornati e che la soluzione nella finestra di visualizzazione è chiara e non torbida.

Durante una reazione anafilattica, potrebbe essere necessaria una seconda dose se i sintomi non scompaiono dopo 5-15 minuti. Questo significa che i genitori e gli organizzatori di feste devono avere almeno due autoiniettori. Non avete quello che vi serve? È il momento di aggiornare le scorte.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Domande da porre al bambino quando torna dalla scuola

Come rimanere sani di mente quando il bambino non fa il pisolino

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zainoZaino per bambini delle elementari: il modello migliore del 2022

    Sono tanti i modelli di zaino delle elementari per i bambini, ma il migliore è in grado di trasformarsi in peluche per accompagnarli ovunque.

  • Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

Contentsads.com