Notizie.it logo

Culla da campeggio: migliori offerte da sfruttare

culla da campeggio

L’arrivo di un bebè non deve costituire un ostacolo per chi ama viaggiare e non perde occasione per farlo. Basta attrezzarsi in maniera tale che il viaggio con il bambino diventi comodo e semplice da gestire. Come? Acquistando una culla da campeggio o un lettino. La culla da campeggio è fondamentale e necessaria, in quanto consente al neonato di avere un posto sicuro dove dormire. E’ possibile trovarne tantissimi modelli in commercio, anche a prezzi piuttosto convenienti. La scelta deve ricadere sul modello di culla da campeggio che soddisfa al meglio le esigenze dei genitori.

Culla da campeggio

Quando si viaggia con i bambini piccoli, la culla da campeggio si rivela un alleato indispensabile per il loro riposo non solo se si viaggia in tenda, ma in ogni “situazione ricettiva” come hotel, appartamento, villaggio vacanze. La culla da campeggio deve occupare poco spazio da smontata, deve essere facile da montare e da riporre e, soprattutto, non deve avere un prezzo molto alto, visto l’utilizzo limitato.
La culla da campeggio è adatta ai neonati ed ai bambini piccoli che necessitano ancora delle sponde laterali per non cadere dal letto.

È pratica in quanto è possibile chiuderla e portarla nel bagagliaio dell’auto occupando uno spazio abbastanza limitato. Un’accortezza potrebbe essere quella di utilizzare un piccolo materasso aggiuntivo (anallergico, anti-acaro ed anti soffoco) perché spesso sono poco comodi quelli in dotazione.

La culla da campeggio è consigliata per bambini di un’età di pochi mesi fino ai quindici chili di peso, vale a dire intorno ai tre anni.
Prima di comprare una culla da campeggio è opportuno valutare il meccanismo: deve essere facile da aprire per non impiegare troppo tempo e, soprattutto, può essere chiusa quando non serve recuperando spazio. Un consiglio utile sarebbe quello di provare ad aprirla e chiuderla in negozio con l’aiuto di un commesso.

Da controllare è anche la qualità perché la culla da campeggio deve essere un posto sicuro dove far dormire il neonato; deve essere realizzata secondo tutti gli standard previsti dalla legge e non mettere in alcun modo in pericolo il piccolo.

Le vernici devono essere atossiche, così come i materiali. Inoltre deve essere leggera dal momento che può capitare di doverla trasportare a mano. Di solito i modelli di questo tipo una volta chiusi entrano nelle sacche da viaggio. Per essere stabile, la culla da campeggio deve essere per metà gambe normali e metà su ruote e potrebbe avere, come componente aggiuntivo, il fasciatoio.

Migliori offerte

La culla da campeggio di solito non ha mai un costo eccessivamente alto. Ci sono offerte di vario tipo, essendocene sul mercato davvero tante adatte ad ogni esigenza e si possono trovare modelli di grande qualità per molte delle marche più note: Chicco, Ikea, Prenatal, Cam, Giordani, Brevi, Hauck, Inglesina ed altri produttori. I modelli di culla da campeggio differiscono per dimensioni, hanno misure diverse, sono regolabili, dotati di kit doppia altezza ed un vasto insieme di accessori, ma la più grande differenza riguarda la solidità e robustezza della struttura in base all’età.
La culla da campeggio ideale è versatile e facili da adattare per seguire la veloce crescita del bambino.

In particolare sono i modelli regolabili a due altezze che aiutano ad avere il bebè subito a portata di abbraccio quando necessario e permettono di sfruttare lo spazio sottostante il materassino come contenitore. Quando il bimbo cresce, il materasso si porta al livello della base della struttura e funge anche da box per i momenti di gioco in sicurezza. La struttura di questo genere di lettino da campeggio è standard, i quattro lati del parallelepipedo sono di metallo imbottito e facilmente ripiegabili, mentre le pareti sono di materiale sintetico, ed una rete traspirante consente la libera circolazione dell’aria all’interno e anche di potere tenere sott’occhio facilmente il sonno del bimbo.
Ecco tre modelli di culla da campeggio che possono fare al caso vostro:

Chicco Goodnight: offre al bambino uno spazio per dormire ideale per i momenti di relax. Grazie alle maglie nei lati si garantisce una perfetta aerazione. Ha un sistema di apertura semplice con doppia sicurezza contro la chiusura accidentale ed è dotato di un materasso imbottito e pieghevole.

Inoltre è dotato di una comoda custodia per il trasporto in nylon.

Brevi 811: dotato di kit doppia altezza, tasca laterale porta pigiama e pratica borsa con maniglie per agevolare il trasporto. Fondo rigido per sostenere al meglio la schiena del bambino, con imbottiture incorporate con base in nylon resistente. Facile sistema di chiusura a ombrello per un minimo ingombro.

Cam L117/86: dotata di una struttura molto facile da aprire e richiudere e di un’ampia tasca porta oggetti ti permette di collocarvi tutto il necessario per il bambino. Può essere usata come box per farci giocare i piccoli. Ha superato vari test tra i quali quello antiribaltamento e di resistenza del fondo. I materiali sono resistenti e privi di ftalati o altre sostanze nocive.


© Riproduzione riservata
About Stefania Maffeo
Giornalista pubblicista, gestione social media, docente.
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Prozis CoreHR - Smartband con cardiofrequenzimetro
24.99 €
Compra ora