Notizie.it logo

Cosa aspettarsi dall’esame post- partum

Hai avuto il bambino, hai dato alla luce il tanto atteso nuova aggiunta alla tua famiglia . L’esame post-partum che verrà programmato circa sei settimane dopo la nascita del bambino è una opportunità per il medico o l’assistenza medica professionale per il check-in con la neo mamma e assicurarsi che è in buona salute , guarigione , e il suo corpo si sta adeguando alla maternità . Durante l”esame post- partum la donna verrá pesata e potrà essere chiesto di fornire un campione di urina per verificare eventuali infezioni o anomalie . Inoltre , verrà eseguito un esame fisico generale.
Il medico curante esaminerá i seni e chiederá come sta andando l’allattamento, se la donna ha scelto di allattare il suo neonato . I seni saranno esaminati per eventuali segni di infezione. Questo è un buon momento per condividere eventuali dubbi o domande circa la cura del seno e l’allattamento.
Un esame interno verrà eseguito per assicurarsi che l’utero stia tornando alla sua normale dimensione pre-gravidanza . Un Pap test può essere effettuato anche in questo momento se è accertato tempestivo.

Se ci fosse qualsiasi intervento chirurgico o episiotomia durante il parto , ció verrá anche controllato .
Il medico curante probabilmente chiederá informazioni su alimentazione, riposo e cura di sé e chiederá se ha un’esperienza qualsiasi depressione. Alle donne é spesso consigliato di continuare ad assumere vitamine fintanto che continuano ad allattare .
La contraccezione può anche essere un argomento di discussione , e questo è un buon momento per parlare sulle opzioni di pianificazione familiare e / o eventuali problemi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Coccinella - LittleLife
79 €
Compra ora
Mukako Scenario Brick Tower "Castello" - MUtable
19 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + ...
39.5 €
Compra ora