Come insegnare buone maniere ai bambini in bagno

Bambini educati: insegnare con l’esempio

Il modo più efficace di impartire la buona educazione ad un bambino è quello basato sull’esempio. Poche parole e molte dimostrazioni pratiche sono la tecnica vincente.

E come si comporta un adulto ben educato quando va in bagno?
– Bussa sempre prima di aprire la porta, soprattutto se si trova a casa di altri oppure in un bagno pubblico; non sempre le serrature sono efficienti ed è meglio evitare “entrate in scena” non annunciate.

– Lascia il bagno in condizioni decenti per chi dovrà utilizzarlo dopo di lui, per cui fa attenzione alla “mira” e, nel caso, pulisce con carta igienica water e sanitari imbrattati.
– Dopo aver fatto scorrere l’acqua, richiude sempre l’asse e il coperchio del water.
– Si assicura di aver lasciato sufficiente carta igienica a disposizione dei frequentatori e, all’occorrenza, avverte l’incaricato di provvedere al rifornimento oppure se ne occupa direttamente.
– Si lava sempre le mani dopo aver usufruito della toilette.

Ad un bambino, in aggiunta, va insegnato che:
– Dopo i sei anni, si va al bagno senza specificare a fare cosa.
– La stanza da bagno si usa con la porta chiusa a chiave.
– Non è opportuno portarsi dietro altri bambini: fin da piccoli si deve imparare che esistono momenti privati da cui tutti gli altri possono essere esclusi.

Inoltre:
– Denti e capelli devono essere sempre splendenti, le mani fresche di acqua e sapone, le unghie spazzolate, i vestiti puliti.

Advertisements

– Si usa profumo o acqua di colonia con parsimonia.
– Ci si lava sempre le mani prima dei pasti ed eventualmente anche dopo.
– Se si usa un pettine non proprio, lo si pulisce degli eventuali residui.
– Si lascia sempre pulita la saponetta e il lavabo e si asciugano eventuali laghetti sul piano.

Buona educazione, in sintesi, significa soprattutto evitare gesti e azioni che possano ferire, disgustare, infastidire o mettere a disagio il nostro prossimo.

Accostarsi agli altri con gentilezza può essere considerato l’atteggiamento maestro di ogni essere umano veramente educato.

Scritto da Caterina Carloni
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Disegni bambini Ever After High

Idee regali Natale bambini Inside out

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

  • Loading...
  • Zaini asilo bimbo: i modelli più belliZaini asilo bimbo: i modelli più belli

    Per far affrontare al meglio l’avventura dell’asilo ai nostri figli, vediamo quali sono i modelli migliori e come sceglierli.

Contents.media