Il Natale è ormai prossimo: idee per lavoretti in compagnia dei bimbi

Le feste si stanno avvicinando quindi non c'è momento migliore per iniziare a coinvolgere e intrattenere i bambini con progetti e lavoretti di Natale.

Il Natale si sta avvicinando a grandi passi e, in men che non si dica, sarà pronto ad avvolgere tutto con la sua magia, portando le famiglie a riunirsi anche grazie ai giorni di vacanza da lavoro e scuola. In ogni angolo del mondo i bimbi sono i veri protagonisti della festa. Il Natale è anche un’occasione per dare sfoggio della propria creatività, magari facendosi aiutare proprio dai più piccoli. Con forbici, colla, materiali di riciclo e un pizzico di fantasia sarà possibile creare piccoli oggetti e decorazioni a tema natalizio. Ecco alcune idee in proposito.

Calendario dell’avvento

Il calendario dell’avvento è particolarmente apprezzato dai bimbi, desiderosi di scoprire cosa si nasconda dietro alle caselle. Perché non provare a realizzarne uno in casa? Per questo lavoretto occorreranno:

  • 12 rotoli di carta igienica vuoti
  • un cartoncino
  • carta da pacchi
  • un pennarello

Il primo passo consiste nel dividere a metà ciascun rotolo, ottenendo così 24 bussolotti, da incollare singolarmente alla base del cartoncino con della colla a caldo. Scegliere liberamente quante colonne realizzare (ad esempio 4 colonne da 6 bussolotti cadauna), oppure disporli in modo da formare un’immagine (un alberello sarà perfetto per il periodo). Inserire una sorpresina in ciascun bussolotto (una caramella o un cioccolatino andranno benissimo) e utilizzare la carta da pacchi per chiudere l’estremità aperta. Con un pennarello scrivere, sulla parte chiusa di ogni bussolotto, i numeri da 1 a 24, ossia i giorni che precedono il Natale, ovviamente in ordine crescente. Ecco pronto il calendario; e i bambini si divertiranno con il countdown che li accompagnerà fino al giorno di Natale.

Lavoretti con plastica e altri materiali: riciclare divertendosi

Educare i più piccoli a rispettare la natura dovrebbe essere la priorità per qualsiasi genitore. E farlo lasciando che si divertano è certamente più piacevole. In vista del Natale si potrà riutilizzare una bottiglia di plastica, trasformandola in un Babbo Natale di piccole dimensioni. Ritagliato il fondo della bottiglia non servirà altro che inserire dei batuffoli di cotone, quindi servirsi di pennarelli colorati per disegnare, nella parte esterna, gli occhi, il naso e la bocca, e tratteggiare i contorni di quella che sarà la barba. La mamma potrà poi cucire un piccolo pezzo di stoffa di lana (magari proveniente da un vecchio maglione) in modo da ottenere una sorta di cappello da applicare alla parte alta della bottiglia. In diverse case giacciono delle mollette in legno per il bucato non più usate perché arrugginite. Un buon modo per recuperarle? Creare degli addobbi di Natale; in particolare, dalle mollette è possibile ricavare dei fiocchi di neve, in grado di rendere più completo l’albero. Procedere eliminando la molla metallica da un gruppo di mollette, e incollare con della colla a caldo Pattex le parti ottenute a gruppi per dar vita a una raggiera. Lasciare da parte alcune mollette e, con queste ultime, creare una seconda raggiera che andrà a sovrapporsi alla prima. Colorare di bianco il tutto e aggiungere qualche glitter: il risultato finale sarà sorprendente.

Idee con le pigne

Le pigne sono uno dei simboli del Natale, e una semplice passeggiata nel bosco sarà l’occasione per raccoglierne qualcuna. Tornati a casa, il bimbo potrà colorarle servendosi di colori a tempera e, una volta concluso, decorarle con dei brillantini. In alternativa potranno esser impiegati dei fiocchettini o dei pon pon. Qualsiasi sia la decorazione scelta, questa dovrà essere inserita nei gherigli delle pigne. Un semplice gancetto e si otterranno delle aggiunte inedite per l’albero.

Le idee per coinvolgere i bambini in lavoretti in vista del Natale non mancano di certo. Oltre a quelle appena indicate, sono moltissime le attività capaci di mettere fianco a fianco genitori e figli piccoli. Sarà la fantasia a dettare legge, con l’unico obiettivo di stupire con decorazioni veramente originali.

Scritto da Alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fitness in casa con i bambini: le migliori attività da provare

Che cosa fare quando il bambino ha paura di fare la cacca nel vasino?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zainoZaino per bambini delle elementari: il modello migliore del 2022

    Sono tanti i modelli di zaino delle elementari per i bambini, ma il migliore è in grado di trasformarsi in peluche per accompagnarli ovunque.

  • Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

Contentsads.com