Il bambino di 7 anni e mezzo e il bullismo

Purtroppo, questa problematica può presentarsi già in seconda elementare.

Il bullismo è il tormento intenzionale di un bambino in modi fisici o psicologici. Purtroppo, i bulli compaiono sulla scena già in seconda elementare. Tendono ad essere bambini arrabbiati e con una bassa autostima. Prendere di mira i bambini più “deboli” dà loro la carica e li fa sentire superiori.

Molti bulli assorbono anche una quantità eccessiva di violenza in TV e nei giochi per computer.

Il bambino di 7 anni e mezzo e il bullismo: cosa fare

Fate sapere a vostro figlio che se si sente preso di mira o maltrattato da un altro bambino, la cosa giusta da fare è dirlo a voi o al suo insegnante. Spesso i genitori non hanno idea che il loro bambino sia vittima di bullismo.

Tuttavia, se notate un cambiamento improvviso e inspiegabile nel comportamento – più ansia, ritiro, cambiamenti nell’appetito o un’insistenza nel cambiare certe abitudini, come prendere l’autobus per tornare a casa da scuola – è importante farlo sapere all’insegnante di vostro figlio e all’amministrazione scolastica. Vostro figlio potrebbe essere vittima di bullismo.

Ditegli che essere preso di mira è sbagliato e che non è colpa sua. A volte i bambini si vergognano o si imbarazzano e pensano di esserne la causa.

Fortunatamente, molte scuole includono l’educazione anti-bullismo nelle prime classi.

bullismo bambino

La vostra vita ora

Qual è una delle cose migliori che potete fare in famiglia? Mangiare insieme. I bambini che mangiano con le loro famiglie più spesso durante la settimana tendono a fare meglio dal punto di vista accademico e sociale. Assicuratevi che i vostri pasti consistano in persone che parlano tra loro: spegnete tutti gli schermi, le radio e i dispositivi elettronici personali (compreso il cellulare) mentre siete a tavola. Esistono innumerevoli alternative sane allo schermo, e sono estremamente utili anche nel caso sia proprio vostro figlio il bullo.

Spesso, coltivare del tempo sano in famiglia può cambiare meravigliosamente le cose. A volte, invece, è necessario l’aiuto di un esperto.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quando il bambino respinge i genitori: cosa fare

I social network e il bambino: quando introdurli?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media