Notizie.it logo

DHA e bambini: un supplemento intelligente

Scoprite i benefici dell’Omega 3, quanto il vostro bambino ne ha bisogno e le migliori fonti.

Ricerche dimostrano che il DHA, un grasso Omega 3 coinvolto nello sviluppo cerebrale del bambino, è utile ai bambini di tutte le età. Ecco di quanto DHA i vostri bambini hanno bisogno secondo il Dott. David Perlmutter, un esperto nel campo e neurologo a Naples, Florida.

In gravidanza:

Benefici: durante la gravidanza può aumentare il QI del bambino all’età di quattro anni.

Quantità: le donne in gravidanza dovrebbero assumerne 400 mg o più al giorno. Le vitamine prenatali non ne contengono sufficientemente, quindi prendete un supplemento vegetale. Da evitare l’olio di pesce che può contenere mercurio.

Da appena nati ai 6 mesi

Benefici: una migliore coordinazione mano-occhio a due anni rispetto ai bambini che non ne assumono abbastanza.

Quantità: i neonati non ancora svezzati assumono la quantità di cui hanno bisogno se le mamme assumono il supplemento giornaliero di 400 mg.

Se non state allattando, cercate latte in polvere ricco di DHA.

Dai 6 mesi ai 2 anni

Benefici: il DHA favorisce la produzione di un ormone che è fondamentale per lo sviluppo cerebrale durante questo periodo di crescita rapida per il bambino.

Quantità: 100 mg o più al giorno attraverso cibi ricchi di DHA come alcuni yogurt, cereali e, quando vostro figlio compirà un anno, latte e uova e soprattutto salmone, la migliore fonte naturale che è anche povera di mercurio.

Bambini dai 2 ai 5 anni

Benefici: bassi livelli di DHA sono stati associati a maggiori rischi di sindrome di decifit dell’attenzione, problemi di vista e depressione.

Quantità: 200 mg o più al giorno dai cibi ricchi di DHA e salmone (fino ad un chilo a settimana).

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Chicco Telefonino Vibra & Scatta - Chicco
12.9 €
Compra ora
Nuby Set da pesca per il bagnetto - Nuby
14.5 €
Compra ora