Come sterilizzare il ciuccio: consigli essenziali

Ecco alcuni metodi che vi permetteranno di disinfettare per bene questo prodotto.

Sapere come sterilizzare il ciuccio è di vitale importanza. Siete preoccupati che il ciuccio del vostro bambino sia una trappola per germi? Abbiamo fatto una ricerca sui tanti modi per sterilizzare i ciucci, testandoli e confrontandoli per trovare i metodi più efficaci.

Come pulire e sterilizzare il ciuccio del bambino

Lavarlo prima

Prima di metterli nello sterilizzatore, dovete lavare i ciucci del vostro bambino. Riempite un lavandino pulito con acqua calda e sapone. Se il lavello della cucina non è stato pulito da tempo, utilizzate una bacinella pulita. Non si vuole rischiare di introdurre più germi di quanti se ne vogliano eliminare.

Usate uno strofinaccio appena pulito o una spugna nuova, perché le spugne da cucina usate sono trappole per i batteri.

Ispezionarlo

Una volta che i ciucci sono puliti, controllateli per verificare che siano ancora in buono stato. Se si notano crepe, strappi o parti compromesse, bisogna buttarli via subito.

Se il capezzolo del ciuccio risulta appiccicoso anche dopo averlo lavato, è ora di gettarlo. Ciò significa che il materiale non è più in buone condizioni e non è il caso che il bambino lo succhi.

Sterilizzarli

Se decidete di bollire il ciuccio per pulirlo, scaldate l’acqua fino a farla bollire.

Aggiungete il ciuccio e fatelo bollire per cinque minuti. Avete uno sterilizzatore elettrico? Seguite le istruzioni del produttore, poiché il processo è diverso a seconda delle unità.

Se si utilizza uno sterilizzatore a microonde, è importante seguire le istruzioni, in modo da non riscaldare il ciuccio troppo a lungo. Quando si usa la lavastoviglie come metodo di sterilizzazione, assicurarsi di mettere il ciuccio solo sul ripiano superiore della lavastoviglie. Il calore del ripiano inferiore può essere troppo intenso.

Tuttavia, prima di usare la lavastoviglie, assicuratevi che la marca del ciuccio sia adatta alla pulizia in lavastoviglie. La maggior parte di essi si presta bene alla lavastoviglie, ma i succhietti in lattice potrebbero non essere altrettanto sicuri.

Come sterilizzare il ciuccio guida

Lasciarlo asciugare

Lasciate asciugare i ciucci prima di riporli. Dovrebbero asciugarsi all’aria abbastanza rapidamente. Potete prenderli per il manico e scuotere l’acqua in eccesso per accelerare il processo. Alcuni sterilizzatori hanno una funzione di asciugatura che si occupa di questa fase, ma richiede più tempo.

Asciugate i ciucci su un canovaccio pulito, in modo da non contaminarli mettendoli sul bancone sporco della cucina.

Mettetelo via

Per mantenere puliti i ciucci tra un utilizzo e l’altro, è bene riporli fino a quando non sono necessari. Un buon posto per conservarli è un sacchetto di plastica con chiusura a zip. Si inseriscono facilmente nelle borse o nei sacchetti dei pannolini ed evitano ulteriori contaminazioni.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come pulire il biberon: la guida

Idee per lavoretti di Natale con i bambini: le migliori attività

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Loading...
  • 183Viaggio neonato Ryanair
  • 173Viaggio neonato Alitalia
  • 183Viaggio neonato Air Dolomiti
Contentsads.com