Come organizzare la Prima Comunione: consigli

Quando si pensa a come organizzare la Prima Comunione i consigli non sono mai troppi.

Quando si pensa a come organizzare la Prima Comunione i consigli non sono mai troppi. La Prima Comunione, terzo e più importante dei sacramenti, è il rito che segna l’ingresso ufficiale dei credenti nella comunità cristiana, durante il quale ricevono per la prima volta il corpo e il sangue di Cristo, a conclusione del percorso di formazione e apprendimento al catechismo.

Vediamo insieme da dove cominciare ad organizzare questo evento.

Frasi Prima Comunione

Per prima cosa dobbiamo scegliere gli inviti e le frasi per la Prima Comunione, tenendo presente quali sono i simboli di questa cerimonia. Sono tutti un chiaro riferimento all’ultima cena, momento in cui Gesù istituì il sacramento dell’Eucarestia: il calice e l’Eucarestia, rappresentano rispettivamente il sangue e il corpo di Cristo, il pane e il vino, tre spighe di grano (rappresentano la Tinità) e un grappolo d’uva (anch’esso rappresenta il sangue di Cristo).

Una volta trovati i bigliettini e gli inviti, dobbiamo pensare alle frasi per la Prima Comunione da scrivere sugli inviti o da allegare, a mo’ di pergamena, alle bomboniere insieme ai bigliettini e ai fiori. Sugli inviti scrivete frasi semplici, come ad esempio “Vi annuncio con gioia la mia Prima Comunione”. A seguire, scrivete le informazioni sul luogo e l’ora in cui si terranno la cerimonia e il rinfresco.

Lasciate, infine, il numero di telefono a cui chiamare per confermare la partecipazione. Se desiderate personalizzare gli inviti o allegare delle pergamene alle bomboniere, scegliete frasi tratte dalle sacre scritture, o frasi celebri e citazioni che richiamino il significato e i simboli della Prima Comunione. Gli inviti vanno spediti con un paio di mesi di anticipo, per dare modo agli invitati di organizzarsi in tempo per partecipare alla cerimonia e al rinfresco.

Bomboniere per Comunione

Le bomboniere per la Comunione vanno scelte in base al proprio budget e a chi sono destinate. Dovrete donarne una ad ogni coppia e famiglia che parteciperà alla cerimonia. Sceglietene una più pregiata per i nonni, che hanno un ruolo importante nella vita del bambino, e per la madrina e il padrino che sono le sue guide spirituali. Scegliete, infine, una bomboniera meno costosa ed impegnativa, da regalare insieme ai confetti, alle persone che vi faranno una visita, prima o dopo la Comunione, per fare gli auguri al bambino ed un pensierino da regalare alle maestre. A proposito di confetti, ricordiamo che devono essere bianchi, oppure rosa per le bambine e azzurri per i bambini. Vanno regalati all’intenro di scatoline a forma di tunica o recanti i simboli della Prima Comunione, decorata con una calla bianca, che rappresenta il calice, e tre spighe di grano.

Addobbi per Comunione

Dopo inviti e bomboniere, bisogna scegliere gli addobbi per la Comunione. Quanto agli addobbi floreali, scegliete fiori rigorosamente di colore bianco, simbolo di purezza e candore, il cui significato nel linguaggio dei fiori sia legato alla cerimonia. Per tradizione si usa la calla bianca, specialmente nel mese di maggio. In alternativa, optate per il giglio, il lilium, le rose, le margherite e i garofani.

Se in Chiesa il colore degli addobbi deve essere rigorosamente bianco, in casa abbiamo una scelta più ampia. Ricordiamo, innanzitutto, che stiamo organizzando una festa per un bambino, quindi dobbiamo ricreare un’atmosfera allegra. In questa fase è giusto coinvolgerlo, del resto si tratta della sua festa! Il colore degli addobbi per il buffet o il rinfresco deve essere quello preferito del bambino, oppure azzurro, verde pastello e giallo chiaro per i bambini e rosa, cipria e lilla per le bambine.

Per apparecchiare la tavola, in commercio troverete tante tovaglie, runner, piatti e bicchieri usa e getta recanti i simboli della Comunione, spesso di colore azzurro per i bambini e rosa per le bambine.

Rallegrate l’ambiente con addobbi da parete, palloncini a tema e girandole. In particolare, le girandole possono essere usate come segnaposto, mentre come centrotavola le alternative a quello floreale sono quelli con marshmallow e caramelle, il bouquet di palloncini o la mongolfiera centrotavola.

Per tutte le mamme che a breve dovranno preparare la festa per la prima comunione del proprio figlio/a, ricordiamo che Amazon propone numerose idee per bigliettini, bomboniere e oggetti mirati rallegrare l’ambiente dove si svolgerà la cerimonia di questo importantissimo giorno. Di seguito indichiamo gli articoli più originali e a prezzi convenienti, da acquistare direttamente sul noto e-commerce

Scritto da Ilaria

Scrivi un commento

1000

Girello: a quanti mesi usarlo e le migliori offerte

Come scegliere un modello di omogeneizzatore

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.