Come disciplinare un bambino ostinato: trucchi efficaci

Avere un figlio testardo non è certamente facile, ma ci sono diverse strategie che possono aiutarvi.

Fare il genitore e imparare a disciplinare un bambino ostinato può essere difficile. Potrebbero rifiutarsi di rispettare le vostre strategie genitoriali standard e ben collaudate. Possono apparentemente spingersi troppo oltre.

Quali sono le caratteristiche di un bambino ostinato?

  • Hanno un forte bisogno di essere ascoltati e riconosciuti
  • Sono indipendenti
  • Si impegnano in ciò che fanno o si fissano sul raggiungimento di un particolare risultato
  • Potrebbero verificarsi più capricci; hanno grandi sentimenti quando le cose non vanno come intendono loro
  • Mostrano una forte capacità di leadership, che potrebbe sembrare autoritaria
  • Sono convinti di voler fare le cose al loro ritmo

Strategie per disciplinare un bambino testardo

Non potete controllare tutto

Ricordate che non potete controllare tutti i loro comportamenti. Troppo controllo e poca scelta (o percezione della scelta) possono portare a reazioni piuttosto forti da parte del vostro piccolo. Potete, però, controllare ciò che imparano e controllare la loro testardaggine.

Modellare i comportamenti appropriati

Siete il tipo di persona che ha bisogno dell’ultima parola? Fate fatica a dire che vi dispiace? O ad essere flessibile? Tenete presente che se chiedete certe cose ai vostri figli, dovete dimostrare e mostrare loro ciò che vi aspettate di vedere.

Siamo i primi insegnanti dei nostri figli e loro riprodurranno il modo in cui ci vedono interagire con il mondo. È importante assicurarsi che ciò che chiedete ai vostri figli sia in linea con i comportamenti che mostrate loro.

come gestire un bambino ostinato

Scegliere un metodo per disciplinare il bambino

Scegliete il vostro metodo di disciplina. La disciplina autoritaria, che può essere molto direttiva o influenzata dal genitore, potrebbe non essere l’opzione migliore per il vostro piccolo. Questo perché la disciplina rischia di trasformarsi in una battaglia di volontà. Invece un’educazione più dolce, che tenga conto dei loro bisogni e delle loro opinioni, può essere più utile. Non sto dicendo che dovete fare tutto quello che dice il vostro bambino o che non dovete avere limiti.

Al contrario, l’attenzione si sposta verso una maggiore reciprocità e rispetto reciproco. Si sfruttano i loro punti di forza, si offrono loro scelte più sicure e adeguate allo sviluppo e si incoraggia una collaborazione tra voi e vostro figlio. Questo può aiutarvi a evitare di trovarvi su fronti opposti.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I complimenti per iniziare la giornata scolastica: come incoraggiare il bambino

Il bambino fa un pasticcio durante i pasti? Lasciateglielo fare!

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zainoZaino per bambini delle elementari: il modello migliore del 2022

    Sono tanti i modelli di zaino delle elementari per i bambini, ma il migliore è in grado di trasformarsi in peluche per accompagnarli ovunque.

  • Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

Contentsads.com