Come cambiare il pannolino: una guida semplice e veloce

Anche se il cambio del pannolino richiede un po' di pratica, una volta presa la mano diventerà presto una routine.

Se non sapete come cambiare il pannolino, in questo articolo troverete una pratica guida. Il cambio del pannolino è parte integrante dell’educazione del bambino, come l’allattamento. Anche se il cambio del pannolino richiede un po’ di pratica, una volta presa la mano diventerà presto una routine.

Continuate a leggere la nostra guida passo passo su come cambiare il pannolino al vostro bambino.

Come cambiare il pannolino a un bambino

Assicuratevi di avere a portata di mano tutto il necessario per il cambio del pannolino. Una volta pronti, ecco come cambiare il pannolino al bambino in pochi semplici passi:

  1. Fate sdraiare il bambino sulla schiena e togliete il pannolino usato. Avvolgetelo e attaccate i nastri per sigillare il pacco.

    Gettate il pannolino nel secchio dei pannolini o mettetelo da parte per gettarlo successivamente nel bidone della spazzatura. Se si getta il pannolino nel bidone della spazzatura, metterlo prima in un sacchetto di plastica per ridurre gli odori.

  2. Pulite delicatamente l’area del pannolino del vostro bambino, facendo attenzione a pulire tra le pieghe della pelle. Si possono usare salviette delicate per pannolini oppure una salvietta inumidita. Ricordate di pulire da davanti a dietro.
  3. Se il bambino ha un’eruzione cutanea da pannolino, applicate una pomata o una crema barriera sulla zona interessata.
  4. Sollevare delicatamente le gambe e la parte inferiore del corpo del bambino per le caviglie e far scivolare un pannolino pulito sotto di lui. I segni colorati devono essere sul davanti, rivolti verso di voi.
  5. Quindi, tirare la parte anteriore del pannolino tra le gambe del bambino e appoggiarlo sulla pancia.
  6. Sollevate le due ali del pannolino, sia a destra che a sinistra, e attaccate il nastro elastico di fissaggio che si trova su ogni ala alla parte anteriore del pannolino. Assicuratevi di non allacciare il pannolino né troppo stretto né troppo allentato. Per verificarlo, dovreste essere in grado di far passare comodamente due dita tra il pannolino e la pancia. Le linguette devono essere simmetriche. Girate i polsini delle gambe per evitare perdite.
  7. Una volta terminato, lavatevi le mani e pulite l’area di cambio del pannolino, compresi il fasciatoio e il materassino.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dove comprare vestiti premaman economici: consigli a prova di budget

Come cambiare il pannolino senza farlo piangere: consigli per il vostro piccolo

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Loading...
  • 183Viaggio neonato Ryanair
  • 173Viaggio neonato Alitalia
  • 183Viaggio neonato Air Dolomiti