Se una mamma è malata dovrebbe smettere di allattare?

Se stai male, l’ultima cosa che vuoi fare è far ammalare anche il bambino. Si potrebbe anche preoccuparsi di trasmettere la vostra malattia attraverso il latte materno . Nella maggior parte dei casi , però, non è necessario interrompere l’allattamento quando sei malata , a seconda del tipo di malattia che avete.

Parlate con il vostro medico circa l’allattamento al seno quando sei malata.
Malattie virali e batteriche
Per il raffreddore o infezioni minori come bronchite, infezioni dell’orecchio o streptococco , non è necessario smettere di allattare . Come si sviluppano anticorpi contro questi germi , passeranno attraverso il latte materno per il bambino. Ciò significa che il vostro bambino potrebbe essere l’ unico membro della famiglia a non ammalarsi o , se lo fa , potrebbe avere un caso più leggero di tutti gli altri.

Se siete affetti da diarrea o vomito , si può diventare disidratati , che potrebbero influenzare la produzione di latte. Bere abbastanza per rimanere idratati.

Infezioni del seno
Se si sviluppa un’infezione del seno , come la mastite , potrebbe sembrare prudente interrompere immediatamente l’allattamento . Se si smette di allattare bruscamente , si ha un rischio maggiore di sviluppare un ascesso al seno. L’infezione non entrerà nel latte materno .

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’allattamento al seno ubriaca

Come aiutare un’amica a superare la depressione post-partum

Leggi anche
  • Abbigliamento neonato DisneyWalt Disney: vestiti per neonati
  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Visite pediatriche da 0 a 5 anniVisite pediatriche da 0 a 5 anni
  • Viaggio neonato RyanairViaggio neonato Ryanair
  • 
    Loading...
  • Viaggio neonato AlitaliaViaggio neonato Alitalia
Entire Digital Publishing - Learn to read again.