Notizie.it logo

Rifiuto dell’estraneo

Tra i 4 e i 7 mesi i bambini diventano più responsivi al tono emotivo delle persone che interagiscono con loro e mostrano molta apprensione per le persone che non riconoscono (rifiuto dell’estraneo) e preferiscono essere in contatto con quelli che prestano loro molto più cure.

© Riproduzione riservata
Leggi anche