Notizie.it logo

Quanta vitamina K deve prendere un bambino?

La vitamina K è una vitamina spesso trascurata , anche se gioca un ruolo importante . La vitamina K aiuta il coagulo di sangue per prevenire il sanguinamento eccessivo e per accelerare la guarigione dopo un infortunio . I bambini , in particolare , sono inclini a un sacco di tagli e graffi , quindi è importante che ottenghino i livelli raccomandati di vitamina K nella loro dieta ogni giorno . Raccomandazioni giornaliere variano a seconda dell’età .
Raccomandazioni giornaliere per bambini
Una pubblicazione dagli Istituti di Medicina raccomanda 2 microgrammi al giorno per bambini da 0 a 6 mesi , di 2,5 microgrammi per bambini dai 7 ai 12 mesi , 30 microgrammi per bambini 1-3 , 55 microgrammi per bambini 4-8 , 60 microgrammi per bambini da 9 a 13 e 75 microgrammi per bambini 14-18 . Gli uomini cominciano ad avere esigenze quotidiane superiori rispetto alle donne dopo 18 anni.

Fonti naturali di vitamina K
La vitamina K si trova in una varietà di fonti di cibo . Il sito WebMD dice che spinaci , asparagi, broccoli , fagioli , uova , fragole e carne sono tutte ottime fonti naturali di vitamina K.

Dr. Andrew Weil raccomanda anche fonti come il tè verde , verdure a foglia verde come bietole e cavoli , cavolini di Bruxelles , fegato , prodotti lattiero-caseari fermentati come lo yogurt e soia fermentati come il miso .
Carenza di vitamina K
L’Università del Maryland dice che è raro essere carenti di vitamina K in quanto si trova in una varietà di cibi. Segni di carenza sono eccessivo sanguinamento e lividi .

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Chicco Seggiolino Auto Fold & Go Jet Black
209 €
Compra ora
Pali Pacchetto Dado Oceano con Materasso, Seggiolone e ...
829 €
Compra ora
NewRay Modellino 1:10 Red Bull KTM 450 SX-F Ryan Dungey
32.99 €
Compra ora
Biberon per piccoli animali: gatti conigli 60ml
8.1 €
9 € -10 %
Compra ora