Dove comprare un termometro per bambini: guida all’acquisto

In commercio si possono trovare diversi prodotti dalle diverse funzioni. Ecco tutto ciò che dovreste sapere.

Dove comprare un termometro per bambini e quale scegliere? In commercio si possono trovare diversi prodotti dalle diverse funzioni. Innanzitutto, è di vitale importanza scegliere un termometro che sia in grado di rilevare perfettamente la temperatura del piccolo. Ecco tutto ciò che dovreste sapere.

Dove comprare un termometro per bambini: guida all’acquisto

Potete acquistare un termometro in farmacia, parafarmacia, in alcuni supermercati e anche in alcuni distributori posti nelle vicinanze delle farmacie.

Tra i vari prodotti troviamo:

Termometri auricolari per bambini

La maggior parte dei medici utilizza un termometro auricolare digitale per misurare la temperatura dei bambini, in quanto è rapido, indolore, non richiede che il bambino rimanga fermo per quasi tutto il tempo e fornisce una lettura accurata della temperatura corporea del bambino.

Le versioni casalinghe dei termometri auricolari sono ampiamente disponibili e possono essere utilizzate con cura anche sui bambini più piccoli.

Termometri per neonati da fronte

Un’alternativa molto diffusa è il termometro a infrarossi per la fronte del bambino. Questi termometri forniscono una lettura della temperatura dalla fronte del bambino senza contatto fisico, il che è ottimo per quando il bambino dorme o si dimena. Assicuratevi di seguire le istruzioni, soprattutto per quanto riguarda la distanza corretta da cui effettuare la lettura per ottenere un risultato accurato.

Termometri ascellari per bambini

Un’altra opzione è il termometro ascellare, solitamente economico e semplice; l’NHS lo raccomanda in particolare per i neonati perché è facile da usare, comodo e sicuro.

La maggior parte di questi tipi di termometri possono essere utilizzati sia come termometri orali che ascellari e possono essere usati anche sotto il mento.

Termometri per bambini multiuso

I termometri per neonati ascellari sono quelli che chiamiamo termometri multiuso e, oltre che in bocca e sotto il mento, possono essere usati anche per via rettale.

In ogni caso, come per tutte le cose che i bambini mettono in bocca, questi termometri devono essere sterilizzati – molto bene – prima di ogni utilizzo, motivo per cui si consiglia di usare un termometro sotto l’ascella o il mento per i primi due mesi.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dove comprare una chitarra per bambini: guida all’acquisto

Dove comprare un girello per neonati: guida all’acquisto

Leggi anche
  • Zaino scuolaZaino scuola: i modelli più trendy per bambine

    Scopri ed acquista subito per la tua bambina gli zaini scuola più trendy e richiesti per questo anno scolastico 2017-2018.

  • images3Viola e Oro per il viso
  • Loading...
  • untitled 126Via allo shopping
  • indexVestiti pre- mamma..da riutilizzare dopo il parto
  • vestiti per bimbeVestiti per bimbe: come scegliere le proposte in rete

    Scegliere i vestiti per i propri figli è sempre difficile, soprattutto se si tratta delle bambine: le proposte giuste per ogni occasione