Come spiegare il Giorno del Ringraziamento ai bambini

Giorno del Ringraziamento

Cos’è, dove si celebra e come si festeggia il Giorno del Ringraziamento

Il giorno del ringraziamento – anche detto Thanksgiving – è una festa tipicamente americana che si celebra tutti gli anni il quarto giovedì di novembre.
Quest’anno il giorno del ringraziamento cade il 26 novembre ed è la festività più importante e più sentita dalla popolazione americana.

In questo giorno si ricorda l’arrivo in America dei centodue Padri Pellegrini a bordo della nave Mayflower e gli ostacoli che essi incontrarono per adattarsi al Nuovo Mondo.
I Padri Pellegrini erano un gruppo di religiosi cristiani inglesi, chiamati anche “puritani”, che, perseguitati nel loro paese dal tiranno Oliver Cromwell, s’imbarcarono per l’America alla ricerca della libertà religiosa. Arrivarono nel Massachusetts, a Cape Cod, nel novembre 1620 e fondarono la Colonia di Plymouth, considerata una delle prime colonie inglesi.

Il primo inverno fu molto duro e molti coloni non sopravvissero.
Poi, però, grazie all’incontro con una tribù indiana pacifica, i Wampanoag, che insegnò ai nuovi coloni come coltivare la terra e cacciare animali per procurarsi il cibo, essi, alla fine dell’estate, riuscirono ad assicurarsi un buon raccolto e a stabilirsi felicemente nel continente americano.
Si racconta che durante la festa che era stata allestita per ringraziare Dio del raccolto abbondante, arrivò un capo indiano con novanta guerrieri al seguito.

I Padri Pellegrini, anziché difendersi con le armi, decisero di invitare tutti gli Indiani a condividere il loro pasto, costituito di tante buone pietanze come il mais, la frutta e la zucca, oltre al tradizionale tacchino arrosto.
Il governo americano stabilì da allora una giornata di festa a novembre dedicata alla condivisione, al rispetto tra le genti e alla riconoscenza per quanto ricevuto da Dio.
In questa giornata bisognerebbe festeggiare quindi lo spirito di tolleranza, di accettazione reciproca, di fratellanza, di gratitudine che animò i primi coloni americani.

Nel 1789 il presidente George Washington proclamò ufficialmente “festa del ringraziamento” il quarto giovedì del mese di novembre in onore “di quel grande e glorioso Essere, che è l’Autore benefico di tutto il Bene che è stato, che è e che sarà”.

Scritto da Caterina Carloni
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Che cos’è lo svezzamento alla francese

Abbigliamento premaman Chicco inverno

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.