Come insegnare seconda lingua ai bambini

Indirizzare il proprio figlio verso lo studio di una seconda lingua, può essere un ottimo modo per ampliare i suoi orizzonti, culturali ma anche lavorativi.

Di seguito troverete tre consigli per aiutare il bambino ad approcciarsi ad una nuova lingua straniera:

  • Prima inizia, meglio è! Un cervello giovane è più elastico, è capace di cambiare, costruire nuove connessioni ed imparare più velocemente con una minore esposizione.

    Con il passare degli anni è comunque possibile imparare una nuova lingua, ma ciò avverrà sempre da “stranieri”. Se il bimbo è esposto fin dalla nascita alla seconda lingua riuscirà a dominarla come un parlante nativo.

  • Maggiore sarà la possibilità di fare esperienza della lingua, migliore sarà il suo apprendimento. Per imparare due lingue il bambino ha bisogno di essere costantemente esposto all’ascolto e alla pratica di entrambe, ad un livello elevato.

    Non deve parlare a casa la lingua madre e imparare a scuola la seconda lingua: è importante invece che il bambino abbia la possibilità di tenerle continuamente allenate entrambe, attraverso compiti per casa, esercitazioni o visite in biblioteca.

  • Le abilità in una lingua possono essere trasferite in un’altra. Se è vero che ogni lingua possiede le proprie specifiche regole, è anche vero che le diverse lingue possono rientrare in un insieme generale che potremmo definire “competenza linguistica”.

    Capire le corrispondenze tra le lingue, i punti in comune e le divergenze, aiuterà il bambino nel suo studio.

Scritto da Monica Annese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Che cos’è il disordine creativo dei bambini?

Rimedi per reflusso acido neonati

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.