Notizie.it logo

A che età bambini possono iniziare pattinaggio

età ideale per un bimbo per iniziare a pattinare

Il pattinaggio è uno dei migliori sport per migliorare il senso dell’equilibrio, la postura e per potenziare la muscolatura, soprattutto quella delle gambe. Molti genitori pensano che sia un’attività adatta ai più grandicelli, ovvero ai bimbi dai 6 anni in su, ma in realtà può essere praticato anche a partire dai 3 anni di età, sia il tipo a rotelle o in linea, sia quello sul ghiaccio.

Un bambino di 3 anni, se è sano, ha già la capacità di bilanciare l’equilibrio del proprio corpo, ha la forza fisica e la resistenza necessarie per spingersi sui pattini, è in grado di aggirare gli ostacoli e di muoversi in maniera coordinata, il pattinaggio migliora addirittura queste capacità e può essere per il vostro piccolo un passatempo davvero divertente e un’occasione di socializzazione. Un esempio sono alcuni sportivi che hanno cominciato a pattinare quando erano molto piccoli e sono diventati dei campioni,

Per far sì che il bimbo pratichi il pattinaggio a rotelle o in linea nella massima sicurezza, l’ideale è portarlo su un’apposita pista in qualche palestra, dotata di pavimentazione adatta per evitare pericolose cadute, mentre per strada, oltre alla maggior possibilità di cadere, c’è il rischio del passaggio delle macchine e il giro sui pattini del piccolino può essere per voi fonte di ansia e di apprensione.

Ricordate, inoltre, di comprare dell’attrezzatura di buona qualità, evitate di acquistare dei pattini troppo economici e non omologati che possono rovinare i piedini, meglio optare per qualche buon marchio, che consente anche di ottenere migliori prestazioni.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Prozis CoreHR - Smartband con cardiofrequenzimetro
24.99 €
Compra ora