Notizie.it logo

5 lavoretti di Halloween per bambini

lavoretti halloween

Come realizzare 5 lavoretti per Halloween con i nostri bambini

Halloween, un’occasione di lavoro per i bambini con 5 lavoretti da fare!

Halloween è ormai alle porte e che ci piaccia o meno, resta indubbiamente una festa perfetta per far divertire i bambini. Mascherarsi insieme ai propri amici e scorrazzare per la strada alla ricerca di dolciumi gentilmente offerti per l’occasione da chi si farà trovare pronto alla loro invasione, cosa c’è di meglio per un bambino? Semplice, divertirsi con i propri genitori a creare le decorazioni per la casa che aiuteranno a regalare un’atmosfera da “brividi” alla festività.

Indubbiamente si tratta di un’occasione speciale per stimolare la loro creatività, sviluppare manualità e arricchire la fantasia, il tutto senza mai dimenticare il fattore divertimento.

Diventa anche la giusta occasione per passare insieme ai vostri figli dei momenti piacevoli che contribuiranno a rafforzare il legame con loro.

Ecco quindi una semplice guida di 5 decorazioni fai da tè che impegneranno il bambino in bellissime realtà ricreative.

5 lavoretti di Halloween per bambini

Prima d’iniziare la guida è doveroso prendere le giuste precauzioni.

Fornite ai bambini attrezzi che limitino il più possibile il pericolo di ferirsi, munendoli per esempio di forbici arrotondate ed evitando in generale di farli destreggiare con oggetti appuntiti.

Fondamentale sarà la supervisione di un adulto che seguirà il processo di lavorazione e avrà inoltre il compito di stimolare il bimbo a divertirsi durante la creazione.

Come fare

– La foglia fantasma: Durante una passeggiata fate raccogliere al bimbo delle foglie cadute, meglio se piatte e larghe. Una volta portate a casa coloratele con della tempra bianca, ritagliate con le forbici una forma arrotondata dal pennacchio più altro e rifinitelo con un pennarello nero per fargli occhi e bocca.

– Il pipistrello uovo: Fornitevi di una confezione di uova da sei fori, usate le forbici per ritagliarla a meta in modo da ottenere due strati diversi da tre fori. Prendete uno strato e rigirate la confezione al contrario, utilizzate di nuovo le forbici per definire i bordi dei due fori esterni formando dei triangoli lungo tutta la circonferenza.

Lasciate la parte centrale intatta. Con un pennarello nero colorate tutto, sia dentro che fuori. Su un cartoncino bianco disegnate due occhi rotondi della stessa misura, colorateli e ritagliateli. Infine incollate gli occhi in maniera simmetrica nella parte centrale del cartone portauova colorato. In alternativa potete usare degli occhialetti ballerini acquistati preventivamente.

– La mummia igienica: Prendete un rotolo di carta igienica e avvolgetelo nella carta crespa, incollatela al cartone con della colla vinilica. Quando il risultato sarà soddisfacente disegnate due occhi con il pennarello nero, in alternativa potete incollare due occhi ballerini.

– La zucca di carta: Ritagliate da un cartoncino arancione delle strisce simmetriche. Incollatele alla base e alla cima avendo accortezza di dare rotondità alla forma. Con un cartoncino verde ritagliate la forma di una foglia e applicatela alla cima. Infine arricciate un nastro verde e incollatelo sopra la foglia.

– La pigna-ragno: Munitevi di una pigna aperta, di un cartoncino nero spesso e di due occhialini ballerini.

Ritagliate dal cartoncino nero sei strisce, ripiegando ognuna di essa su sé stessa per ricreare l’effetto di una zampa. Incollate tre strisce da un lato della pigna e le altre tre dall’altro cercando di essere accurati sull’altezza e lo spazio tra una striscia e l’altra. Queste andranno a formare le zampe. Incollate gli occhielli alla base della pigna.

Decorate la casa

Appendete le foglie fantasma e i pipistrelli uovo utilizzando dei fili o delle cordicelle. Posizionate le altre creazioni nei vari angoli dell’abitazione.

Il bambino sarà orgoglioso di vedere le sue opere danzare per la casa e ricorderà con gusto i bei momenti passati a crearli.

Con questi lavoretti di Halloween potrete regalare una festa speciale a vostro figlio e nello stesso tempo avrete donato a voi stessi momenti unici.

Adesso non resta che godervi la festa, Buon Halloween a tutti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche