Sintomi dei dotti lattiferi intasati

Avere dotti lattiferi intasati è una condizione dolorosa che colpisce alcune mamme che allattano . I dotti intasati generalmente dovrebbero risolversi entro 24 a 48 ore , in particolare con il trattamento . Se la condizione non migliora dopo 48 ore , recarsi dal medico.

Segni di condotti intasati
I dotti galattofori otturati diventano evidenti quando una donna nota un nodulo duro e fermo sul petto . La pelle in cima al dosso di solito è rossa. L’ urto è anche doloroso al tatto e talvolta doloroso quando non è toccato .

I sintomi durante l’allattamento
Le madri che allattano che hanno un dotto intasato potrebbero notare che l’allattamento è doloroso e difficile. Altri sintomi come rossore e calore intorno al grumo diminuiranno dopo una cura.

Un dotto di solito colpisce solo seno alla volta.
Effetti collaterali
A causa di un dotto ostruito , la produzione di latte in quel seno potrebbe diminuire . Questa diminuzione è temporanea . Dopo il condotto è intasato, la zona può essere ancora rossa per circa una settimana . Un livido intorno alla zona potrebbe svilupparsi.

Causa e Trattamenti
I dotti lattiferi intasati si verificano a causa della chiusura impropria . Saltare le poppate è un’altra causa di dotti intasati .

Pressione da un reggiseno stretto , lo stress e la fatica può anche causare dotti lattiferi ostruiti.

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come conservare il colostro

Prodotti per aiutare con la produzione di latte materno

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Loading...
  • 183Viaggio neonato Ryanair
  • 173Viaggio neonato Alitalia
  • 183Viaggio neonato Air Dolomiti
Contents.media