Preparazione di bottiglie di latte materno

 

Tornare al lavoro dopo che il congedo di maternità si conclude è un momento pieno di preoccupazioni. Lasciare il tuo bambino con un altro può essere stressante e difficile da gestire . Se allatti al seno e non si desidera effettuare il passaggio al latte artificiale, è fondamentale pompare e preparare abbastanza bottiglie .

Quanto
Prima di tornare al lavoro, tenere traccia di quante volte allatti bambino e per quanto tempo . Questo vi dà un’idea di quanto cibo il vostro piccolo ha bisogno.

Conservazione del latte materno

La corretta conservazione del latte materno è essenziale per garantire che sia sicuro per il vostro bambino. Ogni volta che tirate il vostro latte materno , collocarlo in un contenitore sterile pulito , chiaramente etichettati con la data e il nome del vostro bambino .

Conservarlo frigorifero o nel congelatore fino al momento dell’uso . Il latte materno si mantiene in frigorifero per cinque giorni e nel congelatore per 3 mesi a un anno, secondo i Centers for Disease Control and Prevention ( CDC ) .

Preparazione
Il latte materno non deve essere riscaldato nel forno a microonde perché può riscaldarsi in modo non uniforme e scottare. Il latte materno deve essere riscaldato in una ciotola di acqua tiepida .

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono alcuni dei principali ostacoli per l’allattamento?

Bei rumori che si sentono durante l’allattamento

Leggi anche
  • Abbigliamento neonato DisneyWalt Disney: vestiti per neonati
  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Visite pediatriche da 0 a 5 anniVisite pediatriche da 0 a 5 anni
  • Viaggio neonato RyanairViaggio neonato Ryanair
  • 
    Loading...
  • Viaggio neonato AlitaliaViaggio neonato Alitalia
Entire Digital Publishing - Learn to read again.