Come eliminare la crosta lattea

La crosta lattea è un fastidioso problema piuttosto comune tra la maggior parte dei neonati. Tra le altre cose la crosta lattea è anche abbastanza antiestetica quando si diffonde su tutto il cuoio capelluto. Comunque la crosta lattea, ovvero dermatite seborroica, non è forfora come molte mamme sono portate a credere.

Per eliminare la crosta lattea fare degli impacchi di olio extra vergine di oliva sulla testolina dei neonati, di lasciarla agire per un pò e poi di fargli il bagnetto con lo shampoo. Una cosa molto importante da non dimenticare mai: quando pettinate o spazzolate il vostro bimbo non cercate di rimuovere con la forza la crosta lattea perchè potreste creare danni nel senso che la parte si irrita e il bimbo potrebbe avere fastidi tipo arrossamenti e prurito.

Eliminate con il pettine solo le parti che vengono via facilmente senza forzare. L’alimentazione contribuisce alla formazione della crosta lattea. La mamma che allatta al seno deve evitare cioccolata conservanti, uva, kiwi e spinaci. Quando invece la crosta lattea non regredisce, sentite il parere del vostro pediatra.
Wash the head a little child

Scritto da Karenina
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono pro e contro della bilancia digitale

Corredino per l’ospedale neonato a marzo

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Viaggio neonato RyanairViaggio neonato Ryanair
  • Loading...
  • Viaggio neonato AlitaliaViaggio neonato Alitalia
  • Viaggio neonato Air DolomitiViaggio neonato Air Dolomiti
Contents.media