Notizie.it logo

Violenza domestica come riconoscerla

Violenza domestica come riconoscerla

La violenza domestica, conosciuta anche come violenze coniugali, maltrattamenti o abusi sui minori, può assumere molte forme. L’abuso può essere fisico, verbale, sessuale o mentale. Non è sempre facile riconoscere i sintomi di abusi domestici, ma ci sono alcuni spunti che potrebbero avvisare amici o altri membri della famiglia che qualcuno in famiglia è abusato.

Imparare a riconoscere i segni fondamentali di abusi domestici possono portare amici o familiari a registrare casi di abuso, per l’utilizzo da parte di personale delle forze dell’ordine o dei sistemi giudiziari per aiutare a perseguire coloro che abusano di altri.
Abuso domestico può verificarsi a qualsiasi individuo, indipendentemente dall’età o dal sesso, anche se gli adulti di sesso femminile sono più spesso abusati.

istruzione
1 Attenzione ai segni di lesioni su una persona che potrebbe essere una vittima di violenza domestica.

Cercare lividi, graffi o tagli che non possono essere facilmente spiegati. Prestare attenzione alle ossa rotte che si verificano più frequentemente del normale.

2 Cercare segni di lividi sulle braccia inferiori, che sono comuni a coloro che cercano di difendersi contro l’attacco.

3 Osservate il vostro amico o un familiare per i segni di estremo nervosismo o la mancanza di sonno.

4 Parla con gli amici o altri membri della famiglia di una persona che si sospetta è abusata.

5 Ascolta chi parla di sentimenti di vergogna o di inutilità, o che menzioni il suicidio.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche