Notizie.it logo

Viaggi 2019: le mete da visitare con i bambini

Viaggi 2019 mete per bambini

State già pensando a quali mete potete visitare nel 2019? Ecco qualche idea di viaggi con bambini sia in Italia che all'estero

Se vuoi scoprire dove andare in vacanza con tutta la famiglia, ecco per te qualche idee per viaggi 2019, le mete da visitare con i bambini. Scopri dove andare, quali sono le mete più sicure, quali le destinazioni migliori per le vacanze in famiglia. Tantissimi i luoghi da visitare in tutto il mondo, tra città d’arte e parchi italiani, ma anche mete esotiche all’estero da visitare assieme ai bambini. Ecco i nostri consigli per alcuni viaggi 2019.

Viaggi 2019

I viaggi con i bambini per molti genitori sono sinonimo di impegno fin dalla preparazione della valigia. Tuttavia con una buona organizzazione ed una meta adatta, il viaggio in realtà si rivela comodo e per nulla difficile. La prima regola fondamentale prima di organizzare un viaggio con tutta la famiglia è armarsi di pazienza, pensate quindi che è un momento di svago e di piacere e quindi impostate la vostra mente sulla modalità viaggio, ovvero pensate che voi siete in vacanza e lasciate correre gli latri intorno a voi, che invece lavorano.

Prima di prenotare voli, alberghi, case o barche, ricercate e scoprite ogni singola informazione sulla meta che avete deciso di visitare.

Attenzione quindi ai documenti necessari, ad eventuali vaccini, alla lingua, all’alimentazione, alla cultura e a tutte quelle caratteristiche e curiosità che evitano imprevisti e malumori. Le mete per un viaggio con i bambini nel 2019 sono davvero tante, per tutti i gusti e tutte le tasche. Montagna, mare, lago, parchi divertimento, città d’arte, insomma non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ricordatevi sempre, se l’età del bambino lo consente, di spiegare il viaggio, come ci si comporta, quali sono le regole e tutto ciò che può essere utile per rendere il viaggio più piacevole.

Viaggi per bambini in Italia

Se tutto il mondo, lo considera il paese più bello del mondo, qualcosa di vero ci sarà…ecco una lista di viaggi per bambini in Italia. Nel bel paese la lista di mete da scegliere è sicuramente infinita. Ogni regione ha le sue caratteristiche ed offre tantissimi itinerari per tutta la famiglia. Per chi vuole iniziare a fare trekking, in Trentino Alto Adige, esiste un bellissimo quanto suggestivo sentiero dove si parte all’avventura di canyon e ponti sospesi.

Stiamo parlando delle Cascate di Stanghe, nella Val Ridanna, vicino a Vipiteno. Proprio da Stanghe parte il sentiero adatto a tutta la famiglia, che costeggia rio Racines ed attraverso boschi incantati e ponti di legno, porta alla Gola di Stanghe. Questa è l’unica gola al mondo ad essere scavata completamente nel marmo bianco.

Dal Trentino, facciamo un salto in Calabria, dove esiste un luogo di mare a misura di bambino. Tra la Costa degli Dei e quella di Viola si trova un posto, ancora poco affollato durante l’estate, stiamo parlando della piana di Gioia Tauro e delle due località balneari di San Ferdinando e Nicotera Marina, unite da una bellissima e lunghissima spiaggia di sabbia fine. Per chi desidera una vacanza in famiglia tranquilla, assolutamente lontana dal caos e dalla folla.

Dopo la montagna ed il mare, non può mancare una meta artistica. Vi proponiamo la città di Firenze, dove il centro storico senza traffico è perfetto per essere visitato con i bambini.

Firenze deve essere visitata a piedi o con il passeggino, magari armatevi di monopattino per rendere la passeggiata ancor più divertente. Tanti i percorsi museali per le famiglie, i giardini da scoprire, i campanili da scalare, ma anche tanti divertenti eventi con sbandieratori, o altri personaggi in costume.

Viaggi con bambini all’estero

Se l’Italia è ricca di storia e di musei, fuori è possibile conoscere culture e tradizioni completamente diverse o trovare ciò che da noi si trova solo in qualche parco naturale. Tra i viaggi con bambini all’estero, la prima meta proposta è infatti l’Africa alla scoperta dei famosi big five, gli animali della savana. A partire dai 4 anni di età molti sono i viaggi a misura ed i minisafari dedicati proprio ai bambini.

Purtroppo molto costosa, ma comunque una delle mete più family friendly, soprattutto Tokyo, del mondo, è il Giappone. Tantissime le attrazioni da visitare, come i quartieri o la fioritura dei ciliegi chiamata Hanami, assolutamente eccezionale ed unica al mondo.

Se per molti la lingua giapponese potrebbe rappresentare un problema, vi tranquillizziamo subito dicendo che tutte le indicazioni sono in inglese e quasi tutto è semplice ed automatizzato. In caso di bisogno, praticamente ovunque c’è un pulsante per chiedere assistenza ed in un batti baleno arriva l’addetto in aiuto.

Infine ritornando in Europa, c’è un paese, considerato da molti adatto per i viaggi con bambini all’estero. Il paese in questione è il Portogallo e la regione dove andare è Algarve, che si trova a sud. Algarve è piana di meravigliose attrazioni naturali ed offre un clima mite tutto l’anno. Spiagge bellissime, escursioni e gite in barca sono giornalmente organizzate dai vari tour operator. Molte i luoghi da visitare in Portogallo, tra tutti merita una nota particolare Cabo da Roca, il punto più occidentale dell’Europa. Da qui si può godere di una meravigliosa, quanto suggestiva vista sull’oceano Atlantico e scorgere poco lontano l’isola Berlenga.

Alcuni ritengono che quest’isola sia un pezzo di America, finito non si sa come in Europa, altri ritengono invece che sia la mitica Atlantide.

© Riproduzione riservata
Leggi anche