Come vestire i bambini alle scuole medie in primavera

, ,

Il periodo in cui i ragazzini frequentano le scuole medie è quello della pre-adolescenza ed è una tappa importante per la formazione della loro personalità, in quanto iniziano a sentirsi più grandi e ad avere maggior cura di loro stessi. L’abbigliamento è un fattore importante per loro, vestirsi bene vuol dire sentirsi accettati dagli altri ed è fondamentale per i genitori insegnare loro a scegliere gli abiti giusti e ad acquisire consapevolezza su cosa mettere in base alla stagione.

Ecco alcuni consigli su come vestire i bambini della scuole medie in primavera, lasciando loro anche una certa libertà di decidere gli indumenti da indossare, in base ai loro gusti.

Il primo elemento da valutare è il tipo di tessuto, dite ai ragazzi che devono sempre preferire abiti in stoffe naturale, per la primavera le migliori sono il cotone, il lino e la seta, anziché quelli in stoffe sintetiche e precisate che devono controllare le etichette, per evitare di acquistare capi composti da materiali con componenti chimici, che sono tossici per la salute.

Anche affidarsi ad un marchio di prestigio, senza spendere un occhio della testa, è una garanzia di acquisto di abiti di qualità. Uno di quelli che propongono modelli molto particolari per gli adolescenti è la Brums. Vasto è l’assortimento di t-shirt, sia per i maschietti e per le femminucce, a maniche lunghe oppure a maniche corte per le giornate più calde, in tanti colori e decorati da scritte e da disegni per tutti i gusti, così come ampia è la gamma di camicie in tessuto di cotone o a jeans.

Le t-shirt e le camicie sono la soluzione giusta per il periodo pre-estivo, mentre nei giorni più freschi possono essere indossati sotto alle felpe o ai maglioncini.

Il cotone è il tessuto che regna sovrano anche nella categoria delle maglie, la Brums offre svariate tipologie di felpe con cappuccio o senza, nonché golfini a girocollo, praticissimi da portare a scuola e si abbinano facilmente ai jeans, ai pantaloni di cotone e a quelli elasticizzati, molto gettonati dalle ragazzine, perché slanciano la figura.

I leggins, sia lunghi che a pescatore, ovvero che arrivano a metà caviglia, sono un tipo di indumento molto comodo per le ragazze, si possono indossare anche per svolgere dell’attività fisica a scuola e nel guardaroba non possono mancare le gonne, molto in voga sono quelle in cotone elasticizzato e le tute sportive in cotone felpato. Per uscire la scelta più azzeccata sono i piumini superlight in piuma d’oca, adatti ai primi mesi della primavera e poi, man mano che ci si avvicina all’estate, si può optare per dei giubbini di pelle o a jeans. Completano l’abbigliamento le scarpe da tennis, gli scarponcini in pelle per uno stile casual e le ballerine, per le ragazzine che vogliono aggiungere un tocco di eleganza alla loro mise per la scuola, senza rinunciare alla comodità.

Scritto da Antonietta Zazzara
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come vestire i bambini al nido in primavera

Come vestire i bambini alle scuole elementari in primavera

Leggi anche
  • Zaino scuolaZaino scuola: i modelli più trendy per bambine

    Scopri ed acquista subito per la tua bambina gli zaini scuola più trendy e richiesti per questo anno scolastico 2017-2018.

  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaino ‘My Little Pony’ vietato al ragazzo vittima di bullismoZaino ‘My Little Pony’ vietato al ragazzo vittima di bullismo
  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • 
    Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.