Ventisettesima settimana di gravidanza: tutti i dettagli

Preparati a numerose visite e presta attenzione ai calci del tuo bambino.

Sei alla ventisettesima settimana di gravidanza? Potresti voler conoscere numerosi dettagli importanti sul tuo bambino.

Ecco tutti i sintomi e i dettagli fondamentali.

I punti salienti di questa settimana

Battere le palpebre

Gli occhi del tuo bambino sono aperti. Se fai brillare una torcia sul tuo pancione, potresti sentirlo rispondere con un’esplosione di movimenti.

Hai fatto i tuoi Kegel?

I Kegel possono aiutarti ad evitare le emorroidi e le perdite di urina quando starnutisci. Impara a farli nel modo giusto.

Vai a fare shopping di scarpe

Sì, i tuoi piedi si stanno allargando a causa della ritenzione di liquidi e dei legamenti più sciolti. Quindi compra alcune paia di scarpe comode e spaziose.

Quanti mesi sono ventisette settimane??

Sei al sesto mese.

Sviluppo del bambino alla ventisettesima settimana di gravidanza

Occhi spalancati

Le palpebre del tuo bambino, che sono state fuse, ora possono aprirsi e chiudersi, e può sbattere le palpebre in risposta alla luce. Se fai brillare una torcia sul tuo pancione, potresti sentirlo rispondere con un’esplosione di battiti e ondeggiamenti.

Singhiozzo

Attribuisci tutti i piccoli movimenti ritmici che puoi sentire a un caso di singhiozzo del bambino, che potrebbe essere comune d’ora in poi. Ogni episodio di solito dura solo pochi istanti e non gli dà fastidio, quindi rilassati e goditi il solletico.

ventisettesima settimana di gravidanza dettagli

Sintomi alla ventisettesima settimana di gravidanza

Peli in più sul corpo

I tuoi peli del viso e del corpo possono crescere più velocemente quando sei incinta, forse a causa di un aumento degli ormoni chiamati androgeni.

Gambe irrequiete

Intorno a questo periodo, alcune donne sentono una sgradevole sensazione nella parte inferiore delle gambe, e un irresistibile bisogno di muoverle mentre cercano di rilassarsi o dormire. Se questa sensazione è almeno temporaneamente alleviata quando ti muovi, potresti avere la cosiddetta sindrome delle gambe senza riposo.

Lista di controllo alla ventisettesima settimana di gravidanza

Preparati a più visite prenatali

Nel terzo trimestre vedrai il tuo medico più spesso per fare delle diagnosi prenatali.

Segui i movimenti del tuo bambino

Presta attenzione ai calci, alle contrazioni e ai rotolamenti del tuo bambino e informa subito il tuo medico o l’ostetrica se noti una diminuzione dei movimenti. Il tuo medico potrebbe consigliarti di passare un po’ di tempo ogni giorno a contare i calci del tuo bambino.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ventiseiesima settimana di gravidanza: tutti i dettagli

Ventottesima settimana di gravidanza: tutti i dettagli

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • Loading...
  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media