Ventinovesima settimana di gravidanza: tutti i dettagli

Puoi iniziare ad arredare la cameretta del tuo bambino!

Sei alla ventinovesima settimana di gravidanza? Potresti voler conoscere numerosi dettagli importanti sul tuo bambino.

Ecco tutti i sintomi e i dettagli fondamentali.

I punti salienti di questa settimana

Aumento del cervello

Da qui alla nascita, il cervello del tuo bambino triplica il suo peso e si sviluppano profonde scanalature per consentire una maggiore superficie ai neuroni.

Abbiamo bisogno di un testamento?

Assolutamente sì. Se non ne hai uno, lasci il destino della tutela di tuo figlio e dei tuoi beni nelle mani del tribunale.

Togli gli anelli ora

Se aspetti che le tue dita siano troppo gonfie, potresti doverti far tagliare gli anelli da un gioielliere.

Quanti mesi sono 29 settimane?

Sei al settimo mese.

Lo sviluppo del bambino alla ventinovesima settimana di gravidanza

Costruire la forza delle ossa

Le ossa del tuo bambino stanno assorbendo molto calcio mentre si induriscono, quindi assicurati di bere il tuo latte (o trova un’altra buona fonte di calcio, come formaggio, yogurt o succo d’arancia arricchito). Circa 250 milligrammi di calcio si depositano nello scheletro del tuo bambino ogni giorno.

Respirazione

I sacchi respiratori all’estremità delle ramificazioni polmonari del tuo bambino hanno iniziato a produrre una sostanza chiamata surfattante, che li mantiene gonfiati quando non c’è molta aria nei polmoni (quando si espira, per esempio).

Mentre i suoi polmoni sono ancora immaturi, sarebbero in grado di funzionare – con molto aiuto medico – se nascesse ora.

Sintomi alla ventinovesima settimana di gravidanza

Gas e gonfiore

L’ormone della gravidanza, il progesterone, rilassa il tessuto muscolare liscio in tutto il corpo, compreso il tratto gastrointestinale. Questo rilassamento, unito all’affollamento nell’addome, rallenta la digestione. La digestione lenta può causare gas e bruciori di stomaco – soprattutto dopo un pasto abbondante – e contribuire alla stitichezza.

Emorroidi

Il tuo utero in crescita può anche contribuire alle emorroidi. Questi vasi sanguigni gonfiati nella zona rettale sono comuni durante la gravidanza. Fortunatamente, di solito si risolvono nelle settimane dopo il parto.

Stordimento

Alcune donne hanno qualcosa chiamato “sindrome ipotensiva supina” durante la gravidanza. Questo accade quando stare sdraiata sulla schiena provoca un cambiamento nella frequenza cardiaca e nella pressione sanguigna, che ti fa sentire stordita finché non cambi posizione. Potresti anche notare che ti senti stordita se ti alzi troppo velocemente.

ventinovesima settimana di gravidanza dettagli

Lista di controllo alla ventinovesima settimana di gravidanza

Trova un medico per il tuo bambino

Prima di scegliere un medico per il tuo bambino, fatti consigliare e cerca di organizzare un incontro di persona. Assicurati che il medico accetti la tua assicurazione sanitaria e che abbia un ufficio comodo per te.

Monta il tuo equipaggiamento per il bambino

Questo è il lavoro perfetto per il tuo partner o un amico che vuole aiutarti. Culle e passeggini possono essere difficili da mettere insieme, specialmente quando sei privato del sonno, quindi fallo subito.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ventottesima settimana di gravidanza: tutti i dettagli

Trentesima settimana di gravidanza: tutti i dettagli

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • Loading...
  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media