Notizie.it logo

varicocele giovanile

varicocele in adolescenti e giovani

Il 15-20% dei maschi dall’adolescenza (e in numero minore dall’età infantile) presentano il varicocele idiopatico, il 40% dei pazienti che soffre di questo disturbo è infertile.

Il varicocele comporta la presenza di vene dilatate e refluenti nello scroto legate all’aumento della temperatura locale da stasi di sangue nelle vene dilatate o da anomalo reflusso di catecolamine surrenaliche.

In alcuni uomini questo stato provoca dei danni agli spermatozoi, mentre in altri uomini no. Il tutto sembra essere legato ai radicali liberi testicolari e degradazione del DNA degli spermatozoi.

Nell’adolescente e nel giovane adulto il danno del varicocele è valutato con misurazione del volume testicolare. Il testicolo danneggiato da varicocele cresce meno. Se l’asimmetria con l’altro testicolo supera il 15% va effettuato il trattamento, in caso contrario il ragazzo deve essere tenuto sotto osservazione sino alla completa maturazione sessuale.

Il trattamento viene suggerito a scopo profilattico se si registra alto varicocele, ma parametri seminali nella norma.

Il trattamento per eliminare la varicosità delle vene spermatiche, quindi ridurre il danno da varicocele, prevede differenti tecniche d’intervento: dall’embolizzazione transfemorale e la sclerotizzazione scrotale alla legatura chirurgica, microchirurgica e laparoscopica.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaLo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da ...
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Prozis CoreHR - Smartband con cardiofrequenzimetro
24.99 €
Compra ora
" class="ebfe-front-edit-link" rel="nofollow noindex" style="display:none;">Modifica ?>