Notizie.it logo

Uso del dentifricio per bambini

Uso del dentifricio per bambini

Un bambino in genere ha il suo primo dente intorno all’età di 6 mesi. Una corretta igiene dentale dovrebbe essere praticato non appena si nota il primo dente in arrivo. Ciò include lavarsi due volte al giorno con un dentifricio al fluoro e visita dal dentista almeno una volta all’anno. I denti di neonati e bambini devono essere spazzolati allo stesso modo come quelli degli adulti, ma il bambino avrà bisogno di aiuto per realizzare il compito. A circa 2 anni, un bambino può essere in grado di iniziare a lavarsi i denti.
Tenere il bambino sulle ginocchia in una posizione dove è possibile raggiungere comodamente la bocca.

Eseguire lo spazzolino sotto l’acqua calda per ammorbidire le setole.

Applicare una quantità di dimensioni di dentifricio al fluoro allo spazzolino per un bambino di età 2 anni o più.

(Non utilizzare un dentifricio con un bambino che non ha imparato a sputare. Il fluoro nell’acqua di rubinetto non mancherà di tenere i denti e le gengive sane per il momento.)

Spazzolare i denti del bambino uno per uno in un movimento circolare. Spennellare le gengive , soprattutto se il bambino non ha ancora molti denti.

Istruire il bambino a sputare il dentifricio poi prendere qualche sorso d’acqua per pulire la bocca. Il dentifricio per bambini e neonati è appositamente formulato, quindi va bene se si ingoia una piccola quantità.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche