Notizie.it logo

Trucchi per una casa sempre ordinata

Trucchi per una casa sempre ordinata

Alcuni trucchi e rimedi che puoi usare subito per una casa ordinata

Il cruccio più grande delle mamme e i papà oltre a stirare e lavare i panni è sicuramente una casa sempre ordinata. Una noia che aumenta di certo nei meno avvezzi alle pulizie. Con questa guida andremo a vedere tutti i trucchi per una casa sempre ordinata

Ecco a voi dieci dritte da seguire, efficaci e facili da attuare.

Cominciamo!

Consigli pratici

10 Trucchi per una casa sempre ordinata

1) Utilizza sempre la solita disposizione: prendere l’abitudine di riporre gli oggetti nei soliti posti è sicuramente un passo chiave per mantenere la casa ordinata.
Scegliere ad esempio un apposito cassetto per conservare bollette, ricevute e documenti, permetterà anche di impiegare meno tempo nella loro ricerca.
Far si che magliette, calzini e altri abiti rispettino sempre la medesima collocazione, permetterà anche un cambio stagione più rapido.
Diventerà un meccanismo talmente automatico che l’essere disordinati rimarrà un lontano ricordo.

2) Se sporchi, pulisci subito: solo agendo nell’immediato possiamo mantenere un buon grado di ordine ma soprattutto di pulizia in casa.
In particolar modo non far mai seccare le macchie.
Oltre a creare eventuali danni alla superficie macchiata (a seconda del materiale) il rischi sono anche quelli di scivolarci sopra ed impiegare molto tempo per la rimozione.

3) Recupera spazio: avvalendoti di spazi alti, pareti in disuso, e mensole…

Recupera le zone di casa in disuso.
Creando nuove superfici di appoggio sarà possibile disporre le stanze in maniera più che ordinata.

4) Utilizzare contenitori: che si parli di bidoni per la raccolta differenziata o che si parli di scatole.
È buona abitudine usare degli oggetti che ci permettano d’isolare per genere o tipo di utilizzo tutti quegli articoli che solitamente rischierebbero di girovagare per casa (es. smalti, trucchi, giocattoli etc).

5) Eliminare il superfluo: accumulare oggetti inutili è il modo più veloce per creare disordine.
In fase di pulizia e riassetto è molto importante fare cernita di ciò che pensiamo possa non servirci.

6) Rifare il letto: può sembrare banale ma cominciare la giornata rifacendo il letto ci aiuterà a dare ordine a tutto ciò che ci circonda.

7) Utilizza dei ganci: per appendere asciugamani o cestelli su un termo-arredo, per non lasciare in giro canovacci e spugnette e per molti altri utilizzi risulta molto comodo avvalersi dell’uso di ganci.
Reperibili in commercio di varie forme e colori.

8) Asciugare le stoviglie appena lavate: è altamente sconsigliato lasciar asciugare piatti, posate e pentole sullo sgocciolatoio del lavello.
Oltre a rischiare macchie da calcare questa dinamica crea facilmente caos nell’angolo cucina.

9) Lavaggio calzini: per evitare di ritrovarsi sommersi da calzini spaiati, vi consigliamo di riporli nella cesta dei panni sporchi inseriti l’uno nell’altro.
In questo modo al momento del lavaggio sarà impossibile non inserirli in coppia nel cestello della lavatrice.

10) Catene per armadi: se ci ritroviamo a non avere spazio da destinare a grucce ed altri tipi di appendiabiti è molto consigliato l’utilizzo di catene.
Gli armadi piccoli sono un disagio per molte persone.
Una catena a maglie grosse invece risulterà utilissima se inserita al gancio di una gruccia (ovviamente da appendere a sua volta all’asta interna di un armadio).
In questo modo sarà possibile agganciare in senso verticale altre grucce.
Lo spazio utile recuperato sarà molto e si eviterà di avere copri-abiti e giacchetti in giro per casa.

Con queste dieci indicazioni siamo certi che sarà facile mantenere gli ambienti domestici non solo ordinati, ma anche puliti!

È da ricordare infatti che una casa ordinata è anche una casa più facile da pulire.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche