Test di gravidanza per uomini: cos’è e come funziona

E se fossero gli uomini a scoprire con un test di gravidanza di aspettare un bebè? La maternità vista al contrario dalla Tempo con un nuovo test

Quando si parla di test di gravidanza, ci si immagina sempre una donna chiusa in bagno, dopo aver bevuto acqua a non finire, e fare pipì su un tampone comprato in farmacia. Dopo di ché, bisogna aspettare circa 5 minuti e si può leggere il risultato: se compare la seconda linea oppure la scritta positivo allora significa che la vostra famiglia è in arrivo.

Ma i futuri papà? Di solito loro sono quelli seduti in soggiorno che aspettano con ansia, e un po’ di timore, che gli venga detto l’esito oppure, nella maggior parte dei casi, la donna organizza una serata speciale per dare la lieta notizia: magari un ciuccetto nascosto sotto il cuscino, oppure una torta fatta in casa con la scritta “papà non vedo l’ora di conoscerti”. Tutto molto emozionante e romantico, ma se i ruoli venissero ribaltati? Se fosse l’uomo a fare il test di gravidanza e la donna lo viene a scoprire solo dopo? Follia pura, eppure, una nota azienda produttrice di fazzoletti di carta, ci ha pensato e ha realizzato un video che racconta proprio di questo straordinario test di gravidanza per uomini creando un po’ di stupore e scalpore!

Test di gravidanza per uomini: cos’è

Sapevate che esiste un test di gravidanza solo per uomini? E’ l’ultima trovata commerciale della Tempo, nota azienda italiana, che per sponsorizzare i propri fazzoletti di carta ha voluto ribaltare il ruolo tra uomo e donna realizzando un test di gravidanza per gli uomini. Ecco come funziona: in realtà, si tratta di un normalissimo test di gravidanza solo che ogni volta che la donna lo fa esce la scritta “error: test da rifare”, in realtà il vero risultato attraverso un sofisticato sistema di wi-fi arriva direttamente al futuro papà che per primo potrà sapere se la famiglia si sta allargando oppure no.

Ecco allora, che la dichiarazione di famiglia e l’annuncio dell’arrivo del bebè viene fatto da lui a lei e, ovviamente, i fazzoletti di carta sono lì pronti ad asciugare i fiumi di lacrime che sgorgheranno da tutti e due. Una trovata pubblicitaria d’effetto che però ha creato anche un po’ di scalpore perché in molti l’hanno trovata sessista.

Come funziona il test di gravidanza per uomini

Ovviamente è bene sottolineare che, in realtà, questo test di gravidanza per uomini non esiste ma è solo una trovata pubblicitaria. Anche se, visto che oggigiorno la tecnologia non ha limiti, è sempre meglio “mai dire mai”. Guardando lo spot pubblicitario, diffuso anche sul web, si può capire bene come funziona questo test di gravidanza al contrario: viene acquistato un normalissimo test in farmacia che però è stato precedentemente modificato da uno scienziato, all’interno del tampone, sul quale la donna farà la pipì, è nascosto un sofisticato sistema wi-fi. Non appena il tampone rileverà i valori Beta HCG, questo test di gravidanza farà comparire la scritta “error: test da rifare”, facendo credere alla donna di non essere incinta. In realtà, i veri risultati vengono inviati in tempo reale sul dispositivo mobile collegato al test del futuro papà, che dunque sarà lui per primo a scoprire se la famiglia si starà allargando o meno è avrà poi il privilegio di dare la lieta notizia, con una bella sorpresa, alla futura mamma che non sospetta nulla.

Bufera sul test di gravidanza per uomini

La pubblicità della Tempo ha creato un bel po’ di scalpore, il video diffuso sul web che racconta di questo straordinario ribaltamento di ruoli tra uomo e donna attraverso un test di gravidanza non ha proprio convinto tutto il pubblico. Alcuni, infatti, l’hanno molto criticato definendolo sessista perché, a parere loro, ancora una volta viene tolta alla donna uno dei pochi privilegi su cui può contare: ovvero, la maternità. Sui social, infatti, sono state soprattutto le donne a scagliarsi contro la pubblicità della nota azienda italiana: molte sottolineano che la gravidanza non è sempre rosa e fiori e che in nove mesi di gestazione una donna deve “sopportare” diversi malanni, senza contare il parto che non è proprio una passeggiata, è l’idea di vedersi private anche di un grande momento di gioia, cioè quello del test di gravidanza forse non è stata proprio una trovata geniale. Insomma, da che mondo e mondo, la maternità è femmina perché dovrebbe essere passata agli uomini? Altri, invece, contestano il sapore troppo positivo del video: nella pubblicità, infatti, si vede un uomo che spiega alla propria compagna di questo test di gravidanza per uomini, come funziona, e perché a lei usciva sempre “test da ripetere”: “siamo incinti”, le dice. E via a piangere. Ma se il test fosse negativo, e la gravidanza non arriva, come lo spiegherebbero gli uomini alle donne? Proverebbero la stessa enorme delusione? In fondo, però, non bisogna dimenticarsi che si tratta solo di una trovata pubblicitaria e anche se, dal futuro oramai ci si può aspettare di tutto, saranno sempre le donne ad essere incinte e a scoprire di aspettare un bebè…no?

Scritto da Melissa Ceccon
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Test di gravidanza positivo: cosa fare, come comportarsi

Calcolo della temperatura basale: che cos’è e come si fa

Leggi anche
  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

  • VideoWow! Il Video di un bimbo nel suo sacco amniotico è imperdibile
  • Abbigliamento neonato DisneyWalt Disney: vestiti per neonati
  • 
    Loading...
  • Vitamine prenatali prima della gravidanzaVitamine prenatali prima della gravidanza
Entire Digital Publishing - Learn to read again.