Notizie.it logo

Test di gravidanza: marche migliori, costi, affidabilità

Test di gravidanza

I testi di gravidanza casalinghi ormai hanno un'affidabilità che sfiora il 100%, ecco tutto ciò che bisogna sapere.

Se volete ricevere tutte le informazioni possibili sui test di gravidanza, ecco una guida con tante interessanti ed utili informazioni, sulle marche migliori, i costi e l’affidabilità. Le origini dei test di gravidanza risalgono agli inizi del ‘900, quando due fisiologi britannici isolarono per la prima volta gli ormoni trovati nelle urine delle donne in gravidanza, anzi furono proprio loro ad introdurre il concetto di ormone.

Gli ormoni che vengono prodotti subito dopo il concepimento, i famosi hCG vennero invece scoperti dopo venti anni, da due scienziati tedeschi, con degli esperimenti che però non portarono particolari frutti o affidabilità. Il primo test di gravidanza nasce nel 1968, brevettato da Margaret Crane a New York. Bisognerà però aspettare fino al 1972, quando iniziano a vedersi le pubblicità di un primo test di gravidanza, reperibile in farmacia. Ovviamente il test fu un enorme successo, l’esito era sicuro e nessuno avrebbe saputo nulla.

L’attendibilità era del 97% nei casi positivi e meno dell’80% in quelli negativi ed il kit composto da soluzioni, contagocce, provette e dispositivo a specchio per la verifica doveva essere usato correttamente. La scienza si è poi evoluta, fino agli attuali test di gravidanza da fare non appena salta il ciclo e con il risultato visualizzato in pochissimi minuti.

Test di gravidanza casalingo: come funziona

Tutti i test di gravidanza casalinghi funzionano sull’individuazione dell’ormone gonadotropina corionica umana meglio conosciuto come ormone hCG o ormone della gravidanza. Questo ormone viene prodotto dal corpo femminile a partire dalla seconda settimana di gestazione, dopo l’insediamento dell’ovocita fecondato all’interno dell’utero. Questo ormone è molto importante e svolge un ruolo primario, esso infatti agevola lo sviluppo dell’embrione bloccando il ciclo mestruale.

Nelle prime settimane di gravidanza, i livelli di questo ormone aumentano nelle urine e nel sangue, poi nel corso della gravidanza tende a diminuire o stabilizzarsi. L’hCG viene prodotta da un tessuto che darà poi inizio alla placenta, l’organo che per tutta la durata della gravidanza servirà per nutrire ed ossigenare il feto e che verrà poi espulsa dopo la nascita del bambino, durante l’ultima fase del parto, detta secondamento.

Quando fare il test di gravidanza

Il test di gravidanza serve per scoprire nel sangue o nelle urine le Beta HCG, l’ormone detto anche ormone della gravidanza, presente solamente se la donna è in dolce attesa.

Esso viene infatti prodotto dal trofoblasto, una parte dell’embrione che creerà la placenta. La Beta HCG è visibile dopo l’impianto dell’ormone nell’utero e cioè ad una settimana dal concepimento. Dal momento dell’impianto l’ormone della gravidanza raddoppia i suoi livelli ogni due giorni. L’ormone entra subito nella circolazione sanguigna e poi viene eliminato nelle urine. Ecco la conferma della gravidanza viene sia da un esame del sangue che dal test delle urine.

Il test di gravidanza acquistati in farmacia sono facilissimi da utilizzare e da leggere. Basta mettere lo stick sotto il getto della prima urina del giorno oppure raccogliere l’urina in un contenitore e poi immergere lo stick. Dopo circa un minuto la finestra di controllo indica se il test è stato fatto correttamente e dopo 3 minuti, sempre dalla stessa finestra si legge il risultato. Vuoi sapere quando fare il test di gravidanza? Praticamente subito! Il test di gravidanza può essere fatto, se il ciclo è regolare, fin dal primo giorno di ritardo, alcune aziende dicono di effettuarlo al mattino con la prima urina del giorno, altri che va bene qualsiasi momento, tanto i test sono in grado di rilevare anche basse concentrazioni di HCG.

L’attendibilità dei test di gravidanza che si acquistano in farmacia è pari al 99% e non dà falsi positivi, ciò vuol dire che se la striscia si colora in modo tenue la gravidanza è comunque certa. Al contrario invece, il test di gravidanza può dare falsi negativi, se infatti viene eseguito troppo precocemente è possibile che l’ormone della gravidanza non venga ancora rilevato. Meglio aspettare qualche giorno.

Affidabilità dei test di gravidanza casalinghi

I testi di gravidanza casalinghi ormai hanno un’affidabilità che sfiora il 100%. In quasi tutti i foglietti illustrativi è infatti indicata un’affidabilità pari al 99%. Se il test si colora, difficilmente avrà sbagliato a meno che la presenza delle Beta HCG nell’urina non sia sintomo di qualche patologia, di utilizzo di medicinali, cisti ovariche, malattie epatiche o errore nell’esecuzione del test. In alcuni casi anche una lettura del risultato oltre i minuti consigliati, può dar luogo ad un falso test positivo. Meglio quindi ripeterlo, ecco perché molte confezioni di test di gravidanza contengono due pezzi.

Se il test da esito negativo ma dopo una settimana il ciclo ancora non si è presentato, può darsi che l’ovulazione, e di conseguenza il concepimento, siano avvenuti più tardi.

Ed anche in questo caso è preferibile ripetere il test o recarsi dal proprio ginecologo. L’attendibilità completa e sicura del risultato del test di gravidanza è comunque considerata tale a partire dal settimo giorno di ritardo del ciclo. Questo significa che gli ormoni della gravidanza a quell’epoca devono esserci ‘assolutamente, altrimenti con altrettanta quasi certezza si potrà escludere la gravidanza. Ecco perché è molto importante, non avere fretta e rispettare i tempi prima di effettuare il test, in questo modo si eviteranno false speranze su una presunta maternità.

Marche e modelli test di gravidanza

I test di gravidanza non hanno bisogno della prescrizione medica per essere acquistati e sono venduti in farmacia, parafarmacia, nei negozi di sanitari oppure online. Il loro prezzo varia dagli 8 ai 20 euro. Sono semplici stick di materiale plastico, impugnabili come una penna, che contengono una striscia reattiva alla gonadotropina corionica. Alcune marche indicano sulle istruzioni che i test sono addirittura in grado di rilevare la positività già otto giorni dopo l’ovulazione.

Individuare e consigliare il miglior test di gravidanza è davvero difficile, non tutti i test hanno la stessa sensibilità, anche se ormai i modelli in commercio sono tutti buoni ed anche quelli tradizionali vengono continuamente aggiornati e migliorati Forse l’unico aspetto che si può considerare prima di acquistare il test è l’indicazione sul foglietto illustrativo che riguarda quante hCG in Unità milli-internazionali per millilitro (mIU/ml) riesce a rilevare. Un test che rileva hCG a 20 mIU / ml teoricamente è più sensibile di uno che rivela a 50 mIU/ml ed uno che rivela hCG a 10 mIU / ml è meglio di uno con hCG a 20 mIU / ml.

Detto questo, tra i vari modelli di test di gravidanza esistenti sul mercato troviamo, quello classico che tutti conosciamo con la finestrella in cui compaiono le lineette, il test di gravidanza domestico digitale dove l’esito viene comunicato sul display in maniera chiara con la scritta INCINTA NON INCINTA ed anche una datazione della settimana di gravidanza, il test di gravidanza precoce, che si effettua come gli latri, ma hanno una maggiore sensibilità ossia rilevano una quantità inferiore di HCG (intorno a 25 mU/ml, a differenza di quelli “normali”, che si positivizzano con 30-35 mU/ml) e proprio per questo si possono fare fino a 4 giorni prima della data di arrivo prevista delle mestruazioni. Questi ultimi test hanno un costo superiore rispetto agli altri due. Il foglietto illustrativo comunque spiega bene come interpretare il risultato del test che appare sulla striscia, e questo vale sia per i test classici sia per quelli digitali. Ecco dove acquistare il test di gravidanza ed il relativo prezzo.

1. Clearblue Test di Gravidanza Digitale con Indicatore delle Settimane – 40 gr

Un test di gravidanza che garantisce una doppia conferma. Mostra il risultato in chiare lettere (Incinta – Non Incinta) ed indica le settimane dal concepimento. Può essere usato fino a 5 giorni prima della data prevista delle mestruazioni. Affidabilità superiore al 99%.

2. One Step 20 x Test di Gravidanza ultrasensibili 10 mIU/ml

Il test di gravidanza è facile da usare e fornisce i risultanti in appena un minuto. Davvero molto sensibile, 10 mIU / ml può essere effettuato anche 7-10 giorni dopo il concepimento. One Step test di gravidanza precoce è affidabile al 99%.

3. 5 x Test di gravidanza Ultrasensibili 25 MIU/ML 99,5% Accurato Incinta Test

Per chi non riesce ad aspettare, ecco 5 test di gravidanza ultrasensibili, che in poco più di un minuto fanno apparire il risultato in maniera chiara e leggibile. Affidabile nel 99,5% e CE sostegno di autenticazione.

4. Test Gravidanza (Ormone Hcg), 2 Test

Prima Home Test Gravidanza controlla la concentrazione dell’ormone HCG nelle urine per rilevare un’eventuale gravidanza. Il test funziona segnalando la concentrazione dell’ormone hCG nelle urine come normale o superiore alla norma: in soli 5 minuti è possibile rilevare un livello di hCG maggiore di 15 mIU/mL. CONTENUTO DEL kit: 2 buste sigillate in alluminio contenenti ognuna: 1 dispositivo per il test e 1 bustina essiccante e 1 foglio di istruzioni per l’uso.

Il test di gravidanza può essere fatto fin dal primo giorno di ritardo della mestruazione, se regolare, altrimenti meglio aspettare qualche giorno in più. In ogni caso non dimentichiamo mai che i test di gravidanza sono affidabili al 99% e benché si possa affermare che la risposta sia praticamente certa, c’è sempre quella bassissima percentuale che potrebbe creare false speranze, specialmente per chi desidera una gravidanza da diversi mesi. Meglio allora recarsi subito dal proprio medico o ginecologo per farsi prescrivere tutte analisi da eseguire in questi casi. Le analisi del sangue che rilevano l’ormone della gravidanza o HCG, sono affidabili, praticamente al 100%.

© Riproduzione riservata
Leggi anche