Termini legati alla gravidanza che devi conoscere

Un riassunto con la maggior parte dei termini medici che sentirai spesso.

Esistono innumerevoli termini legati alla gravidanza, talvolta difficili da ricordare o da comprendere. È facile essere sopraffatti da tutti gli acronimi e dal gergo medico che si incontrano quando si cerca di rimanere incinta. Stai tracciando il tuo BBT? Stai pensando di prendere il clomifene? Ti stai chiedendo cosa intendano le signore del forum quando farneticano sulla 2WW?

Sia che tu abbia appena iniziato a provare a concepire, che stia cercando dei modi per aumentare le tue probabilità, o che ti stia immergendo nei forum su come rimanere incinta, la nostra lista ti aiuterà a capire i termini che sicuramente sentirai.

Termini legati alla gravidanza A-C

Acido folico. Un integratore vitaminico raccomandato per tutte le donne in età fertile. L’assunzione di 400 microgrammi di acido folico al giorno per almeno un mese prima del concepimento riduce notevolmente il rischio di difetti del tubo neurale, come la spina bifida.

Aborto spontaneo. La perdita di una gravidanza nelle prime 20 settimane. Circa il 10-20% delle gravidanze conosciute si concludono con un aborto spontaneo, e più dell’80% di queste perdite avvengono prima delle 12 settimane.

Il termine medico per un aborto spontaneo è “aborto spontaneo”.

Allergia allo sperma. Una rara reazione immunitaria allo sperma che può causare prurito, bruciore, gonfiore e altri sintomi allergici entro pochi minuti o un’ora dopo il contatto con lo sperma. Un’allergia allo sperma non influisce sulla fertilità, ma i sintomi possono rendere il sesso scomodo o addirittura pericoloso. Per le donne con sintomi gravi, l’inseminazione artificiale o la FIVET possono essere opzioni.

Bromocriptina. Un farmaco che il tuo medico potrebbe prescrivere se il tuo corpo sta producendo troppa prolattina, che può interferire con l’ovulazione e causare cicli irregolari.

Clomifene. Un farmaco per la fertilità che stimola la produzione di ovuli nelle donne e può migliorare il numero o la qualità dello sperma negli uomini. Spesso usato prima di IUI o ART. Conosciuto anche con i nomi di marca Clomid e Serophene.

Congelamento degli ovuli. Un modo per estendere potenzialmente la tua fertilità raccogliendo e conservando i tuoi ovuli per usarli quando sarai più grande. Quando sei pronta a usarli, i tuoi ovuli vengono scongelati e combinati con lo sperma in un laboratorio per creare embrioni, che vengono poi inseriti nel tuo utero (la stessa procedura della FIVET). Conosciuto anche come crioconservazione degli ovociti.

Controllo preconcezionale. Una storia medica completa e un esame fisico fatto da alcuni mesi a un anno prima di iniziare a cercare di concepire. Ti aiuta a determinare quali passi potresti aver bisogno di fare per essere pronta ad avere un bambino, e dà al tuo fornitore di assistenza sanitaria utili informazioni di base sulla tua salute.

Termini legati alla gravidanza D-F

Diagnosi genetica preimpianto (PGD). Una procedura utilizzata per identificare alcuni difetti genetici negli embrioni prima che vengano trasferiti nel tuo utero attraverso la FIVET. Gli esempi includono i geni per la fibrosi cistica e l’anemia falciforme.

Endometriosi. Una condizione in cui il tessuto che normalmente riveste l’utero (l’endometrio) cresce al di fuori di esso, a volte causando cicatrici e dolore. Circa un quarto delle donne affette da endometriosi hanno difficoltà a concepire.

Fase follicolare. La fase del ciclo mestruale che inizia con la comparsa delle mestruazioni e termina con l’ovulazione. Durante questa fase, il tuo ovaio si prepara a rilasciare un ovulo e il rivestimento uterino si costruisce per preparare una possibile gravidanza. È stato riscontrato che questa fase varia da nove a 21 giorni nelle donne con cicli di 28 giorni.

Fecondazione in vitro (IVF). Il più comune trattamento di fertilità ad alta tecnologia. Gli ovuli sono combinati con lo sperma in un laboratorio. Una volta avvenuta la fecondazione, gli embrioni risultanti vengono valutati per la qualità, e uno o più vengono inseriti nell’utero attraverso la cervice. Il resto può essere congelato per un uso successivo o donato.

Fase luteale. La fase del tuo ciclo mestruale tra l’ovulazione e l’inizio del tuo prossimo periodo. In genere dura circa due settimane, ma anche tra le donne con cicli di 28 giorni, varia ampiamente e si è scoperto che va da sette a 19 giorni. Durante questa fase, livelli più alti di estrogeni e progesterone preparano il rivestimento dell’utero per una possibile gravidanza. Una fase luteale breve è stata collegata a problemi di fertilità.

Fibromi uterini. Tumori che crescono dal tessuto muscolare nell’utero. Sono raramente cancerosi, ma a volte possono causare sintomi come dolore e sanguinamento e possono interferire con la capacità di rimanere incinta. Conosciuti anche come leiomiomi o miomi dell’utero.

Termini legati alla gravidanza G-L

Grafico. Tracciare il tuo BBT, il muco cervicale e altri sintomi può aiutarti a identificare i modelli nel tuo ciclo mestruale che possono permetterti di prevedere quando è probabile che tu possa ovulare.

Gravidanza ectopica. Quando un ovulo fecondato si impianta al di fuori dell’utero. Questa non è una gravidanza vitale e può essere pericolosa, quindi interrompere la gravidanza è l’unica opzione. Chiamata anche gravidanza “tubarica” perché la maggior parte delle gravidanze ectopiche si verifica in una tuba di Falloppio.

Gonadotropine. Un tipo di farmaco per la fertilità che stimola le ovaie a produrre un ovulo (o più). Le gonadotropine possono anche aiutare gli uomini che hanno uno squilibrio ormonale legato a un basso numero di spermatozoi o a una scarsa qualità dello sperma. Queste sono spesso usate prima di IUI o ART se il clomifene non ha aiutato.

Gonadotropina corionica umana (hCG). Un ormone prodotto dalla placenta in via di sviluppo dopo che l’ovulo fecondato si impianta nel tuo utero. Se un test di gravidanza domestico rileva questo ormone nelle tue urine, avrai un risultato positivo.

Gravidanza molare. Una gravidanza anormale in cui un ovulo fecondato si sviluppa in una crescita chiamata talpa (invece che in un embrione normale) e si impianta nell’utero. Questo di solito provoca forti emorragie vaginali nel primo trimestre. Se ti viene diagnosticata una gravidanza molare, avrai bisogno di un intervento chirurgico ambulatoriale per rimuovere il tessuto anomalo.

Inseminazione artificiale. Più comunemente conosciuta come inseminazione intrauterina, o IUI. Un trattamento di fertilità in cui lo sperma viene messo nell’utero attraverso un tubo lungo e sottile al momento dell’ovulazione. Il tasso di successo è inferiore alla FIVET, ma la IUI è un trattamento più semplice e meno costoso.

Ipogonadismo. Una carenza di ormoni sessuali che impedisce ai testicoli di produrre sperma o alle ovaie di rilasciare ovuli. Circa il 2% degli uomini con infertilità hanno questa condizione. È l’unica condizione di fertilità negli uomini che può essere trattata con farmaci.

Infertilità. Ti verrà diagnosticata l’infertilità se sei in età riproduttiva e non sei riuscita a rimanere incinta dopo averci provato per un anno. Essere infertile non significa che non concepirai mai, è un’etichetta medica. Molte coppie definite infertili riescono ad avere un figlio, spesso con l’aiuto di trattamenti di fertilità.

Iniezione intracitoplasmatica dello sperma (ICSI). Una tecnica usata nella FIVET in cui la fecondazione si ottiene iniettando un singolo spermatozoo direttamente in un ovulo. Questo approccio può essere utile se hai problemi con la qualità o la quantità degli spermatozoi, tra le altre cose.

Inseminazione intrauterina (IUI). Un trattamento di fertilità in cui lo sperma viene messo nell’utero attraverso un tubo lungo e sottile al momento dell’ovulazione. Il tasso di successo è inferiore alla FIVET, ma la IUI è un trattamento più semplice e meno costoso. Conosciuto anche come inseminazione artificiale.

Kit di previsione dell’ovulazione (OPK). Un kit che può aiutarti a identificare i tuoi giorni più fertili durante il tuo ciclo. I kit a base di urina testano la tua pipì per un aumento dell’ormone luteinizzante, che avviene da 24 a 36 ore prima dell’ovulazione. I kit di ferning salivare esaminano i cambiamenti nella tua saliva causati da un aumento dei livelli di estrogeni.

termini legati alla gravidanza alfabeto

Termini legati alla gravidanza M-P

Muco cervicale (CM). Un tipo di scarico vaginale che cambia in consistenza, colore e quantità durante il corso del tuo ciclo mestruale, a causa dei livelli ormonali fluttuanti. Alcune donne seguono i cambiamenti del loro muco cervicale per capire quando sono fertili.

Maternità surrogata gestazionale. Quando un’altra donna porta e partorisce un bambino per te. L’ovulo e lo sperma possono essere tuoi e del tuo partner o provenire da donatori.

Mittelschmerz. Una sensazione che alcune donne riferiscono di sentire nelle loro ovaie intorno al momento dell’ovulazione. Può sembrare una fitta di dolore, crampi, o un dolore e può durare qualche minuto o qualche giorno. (La parola mittelschmerz è la parola tedesca per “dolore centrale”.) La maggior parte delle donne non sperimenta alcun sintomo fisico quando ovulano.

Maternità surrogata tradizionale. Quando un’altra donna, usando i propri ovuli, rimane incinta e partorisce un bambino per te. Questo è diverso dallo scenario più comune di maternità surrogata gestazionale, in cui una donna porta un bambino che non è geneticamente correlato.

Ovulo inficiato. Quando un ovulo fecondato si impianta nell’utero ma non si sviluppa mai in un embrione. Ci può essere un ciclo mancato e un test di gravidanza positivo, seguito da un aborto spontaneo. Conosciuto anche come gestazione anembrionale o fallimento della gravidanza precoce.

Ormone follicolo-stimolante (FSH). Un ormone secreto dall’ipofisi che stimola lo sviluppo dei follicoli (le strutture dell’ovaio che contengono gli ovuli) e gioca un ruolo essenziale nell’innescare l’ovulazione.

Ormone luteinizzante (LH). Un ormone riproduttivo che ha un picco appena prima dell’ovulazione (chiamato anche picco LH). Questo ormone è quello che i kit di predizione dell’ovulazione basati sulle urine cercano.

Ovulazione. Il momento del ciclo mestruale in cui un ovulo (o, occasionalmente, più di uno) viene rilasciato da un ovaio. Sei più fertile da due giorni prima dell’ovulazione fino al giorno dell’ovulazione.

Periodo irregolare. Un ciclo mestruale che varia più di qualche giorno di lunghezza da un mese all’altro. In alcuni casi, un periodo irregolare può segnalare un problema che può influenzare la fertilità.

Termini legati alla gravidanza S-U

Screening del portatore genetico. Test che viene fatto per vedere se tuo il tuo partner siete portatori di una mutazione genetica che potrebbe causare un grave disturbo ereditario nel vostro bambino. È meglio fare lo screening prima di concepire in modo che, se siete portatori, potete considerare le vostre opzioni (come la FIVET o l’adozione) per massimizzare le vostre possibilità di avere un bambino sano.

Sindrome da iperstimolazione ovarica (OHSS). OHSS si verifica quando i farmaci per la fertilità sovrastimolano le ovaie e producono troppi ovuli. La condizione è solitamente lieve ma, in rari casi, può essere abbastanza grave da richiedere l’ospedalizzazione. I sintomi comuni includono aumento di peso e gonfiore addominale o dolore lieve.

Sindrome dell’ovaio policistico (PCOS). Una condizione di squilibrio ormonale che ti impedisce di ovulare regolarmente e può portare a seri problemi di salute. Altri sintomi comuni sono l’aumento di peso e la crescita extra di capelli. La PCOS è la causa più comune di infertilità nelle donne.

Screening genetico preimpianto (PGS). Una procedura utilizzata per identificare il numero di cromosomi negli embrioni prima che vengano trasferiti nel tuo utero attraverso la FIVET. Solo gli embrioni con un numero normale di cromosomi saranno trasferiti, poiché hanno una maggiore probabilità di impiantarsi e svilupparsi in un bambino sano.

Tecnologia riproduttiva assistita (ART). Si riferisce a tutti i trattamenti che comportano la manipolazione di ovuli o embrioni al di fuori del corpo, come la fecondazione in vitro (FIVET) e alcune delle sue varianti. Le procedure sono di solito abbinate a farmaci per la fertilità per aumentare le percentuali di successo.

Temperatura corporea basale (BBT). La tua temperatura corporea più bassa in un periodo di 24 ore, stimata prendendo la tua temperatura con un termometro BBT quando ti svegli la mattina. Alcune donne tengono traccia della loro BBT per stimare quando ovulano. Il giorno dopo l’ovulazione, i cambiamenti ormonali causano un leggero aumento della tua BBT, che dura fino alla prossima mestruazione. Si tratta di uno dei termini legati alla gravidanza più importanti.

Trasferimento intratubarico di zigoti (ZIFT). Un trattamento di fertilità simile al GIFT, ma gli ovuli vengono prima fecondati con lo sperma in laboratorio, prima di essere inseriti in una tuba di Falloppio attraverso una piccola incisione nell’addome. Uno o più ovuli fecondati, chiamati zigoti, devono viaggiare e impiantarsi nel tuo utero. ZIFT e GIFT sono i trattamenti di fertilità più invasivi, ed è per questo che vengono fatti raramente.

Trasferimento intrafallopico di gameti (GIFT). Un trattamento di fertilità simile alla FIVET, ma invece della fecondazione che avviene in laboratorio, lo sperma e gli ovuli vengono inseriti nelle tube di Falloppio attraverso una piccola incisione nell’addome. La fecondazione, se c’è, avviene all’interno del tuo corpo, e l’embrione risultante viaggia e si impianta nell’utero. La GIFT è usata raramente oggi perché è più invasiva e rischiosa della FIVET.

Ultimo periodo mestruale (LMP). La data del primo giorno del tuo ultimo ciclo. Ciò è qualcosa che il tuo fornitore di assistenza sanitaria vorrà sapere al tuo primo appuntamento prenatale, in quanto aiuta a fornire una stima iniziale della tua data di scadenza e quanto avanti sei nella tua gravidanza.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Aborto: alcuni consigli per fare chiarezza sui tuoi dubbi

Come creare la tua famiglia se sei LGBT

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • Loading...
  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media