Tatuaggi: l’amore di una mamma impresso per sempre

Semplici iniziali impresse sulla pelle e nell'anima.

Nessuno sa con certezza perché così tante mamme stiano accogliendo i tatuaggi, ma alcuni esperti accreditano la crescente accettazione della società della body art in generale. Dopotutto, molti italiani sfoggiano tatuaggi. Inoltre, non fa male che le celebrità ostentino con orgoglio i loro tatuaggi.

Pamela Anderson ha la scritta “Mommy” sull’anulare. Julia Roberts ha i nomi dei suoi tre figli, Henry e i gemelli Hazel e Phinnaeus, sulla parte bassa della schiena. La modella Niki Taylor ha detto che l’unica cosa che aggiungerebbe mai al suo ampio lavoro di tatuaggi sarebbero le iniziali dei suoi figli.

Insomma, si tratta di un modo particolare e splendido per imprimere l’amore per un bambino.

Tutti in famiglia

Anche i papà stanno entrando in azione. La stella del calcio David Beckham ha i nomi dei suoi tre figli sulla schiena e tre cherubini all’interno del bicipite in loro onore. Recentemente ha aggiunto il nome della più giovane, la figlia Harper, vicino al suo cuore.

Lo stilista Jeffrey Sebelia, vincitore della terza stagione di Project Runway, ha il nome di suo figlio inciso in evidenza sulla parte anteriore del collo.

Si dice che Brad Pitt abbia una preghiera per suo figlio adottivo Maddox iscritta sul suo corpo. E non sorprende che Johnny Depp, l’iconico pirata del grande schermo, abbia tatuaggi per i suoi figli, Lily-Rose e Jack.

Un’opera d’arte

Aiuta, naturalmente, il fatto che i tatuatori siano diventati più bravi nel loro mestiere. Invece di sfornare generici disegni di donne formose e poco vestite, stanno modellando dettagliate visioni artistiche che aiutano i clienti a esprimersi e a commemorare importanti pietre miliari come nascite e morti.

I disegni per i genitori vanno da iniziali monocromatiche, date di nascita e semplici impronte di mani a ritratti elaborati e saturi di colore. I genitori di solito hanno un’idea di base di ciò che vogliono, e spesso l’arte “celebra un elemento particolare del loro rapporto con i loro figli”. Tuttavia, è importante imparare a prendersi cura di ogni tatuaggio: in estate, ad esempio, è essenziale proteggerli dal sole.

tatuaggi mamme

Il tatuaggio senza rimpianti

Non è sorprendente che i fan della body art si tatuino i nomi dei loro figli sul corpo: sono già convertiti. Ma che dire dei principianti? Per loro, rendere un omaggio permanente ai loro figli sembra più accettabile che scegliere dei tatuaggi a caso. Con i tatuaggi a tema bambino c’è poca possibilità di rimpianto. I tuoi animali domestici, la mamma, il papà, la nonna e i bambini sono scelte davvero sicure. Per i fidanzati… bisogna rifletterci. Mariti e fidanzati vanno e vengono, ma i tuoi figli sono tuoi per sempre. Nessuno può portarteli via.

Il tatuaggio “Mommy” di Pamela Anderson sul suo dito era “Tommy”, per il suo ex marito Tommy Lee. In definitiva, però, le mamme dicono che farsi un tatuaggio permette loro di recuperare il loro io pre-bambino. Insomma, è una scelta tanto particolare quanto immensamente gratificante. Ricorda, tuttavia, di evitare di fare tatuaggi in gravidanza.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come prepararsi velocemente: i consigli delle mamme

Posizioni yoga per alleviare lo stress e rilassarsi

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Vestiti pre-gravidanzaVestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

    Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

  • ScatolaUnboxing: cos’è e quali rischi comporta per i bambini

    Il fenomeno dell’unboxing riscuote un successo sempre maggiore ma, pur essendo perlopiù innocuo, può rappresentare dei rischi per i più piccoli.

Contents.media