Notizie.it logo

Tagli di capelli corti per bambine alla moda: i consigli

tagli di capelli corti per bambine

I tagli di capelli corti sono spesso un'ottima soluzione per le bambine che fanno fatica a tenerli lunghi, soprattutto in estate.

Chi l’ha detto che le bimbe debbano portare i capelli lunghi? Ci sono moltissimi tagli di capelli corti per le bambine che possono sfoggiare per apparire alla moda e briose. Soprattutto d’estate le bambine iniziano ad essere insofferenti nei confronti dei capelli lunghi perché risultano spesso fastidiosi e scomodi. Pettinarsi poi è un problema che affligge la grande maggioranza delle bambine che a causa dei capelli sottili tendono ad avere molti nodi. I tagli corti e medi per bambine in questi casi sono la soluzione più adatta.

I capelli corti: vantaggi

I tagli di capelli corti per bambine si possono tranquillamente portare non solo in estate ma anche in autunno, essendo comodi e belli anche in inverno sotto il cappello. I tagli corti inoltre richiedono pochissima manutenzione e cura, e danno risultati straordinari.

Tagli di capelli corti: carrè con e senza frangetta

Un Carrè appena fin sopra le spalle è un taglio adatto alle più piccole, sia che abbiano i capelli ricci che lisci, non eccessivamente corto, né troppo lungo è perfetto per l’estate perché può essere portato con moltissime mollettine o magari dei cerchietti.

Questo taglio è facile da gestire, non serve alcuna cura e i capelli si asciugano in pochissimo tempo. Basta un colpo di spazzola per essere perfette. Per quanto riguarda la frangia, questa è la soluzione ideale per le bimbe dai capelli lisci, arricchisce il viso e lo sfina molto, regalando un effetto elegante e raffinato. Coloro che non amano la frangia possono lasciare il ciuffo lungo al pari dei capelli oppure accorciarlo sfrangiandolo un po’. Anche le bimbe coi capelli ricci possono accorciare un po’ il ciuffo per un risultato più sbarazzino ed elegante.

Tagli corto per l’estate

Le bimbe che soffrono molto il caldo possono portare d’estate un caschetto molto corto, perfetto sia per le lisce che per le ricce. Si tratta della soluzione ideale per chi ama andare in vacanza o passa tutta l’estate al mare.

Questo taglio infatti consente di lavare i capelli senza alcuna difficoltà e acconciarli in maniera semplice per ogni occasione. Il taglio è perfetto sia per le bambine più grandi che piccole che sono insofferenti ai capelli lunghi d’estate oppure che amano bagnarsi in mare. Questo genere di taglio, che può essere pari oppure leggermente scalato sul retro, può essere realizzato su ogni bambina, regalandogli la massima libertà. Tagliando i capelli corti fino al livello delle orecchie si ha inoltre la possibilità di creare delle trecce nella parte anteriore spostando in maniera molto elegante i capelli dal viso. Inoltre, questo taglio crescerà velocemente assicurando un long bob per il ritorno a scuola.

Tagli di capelli corti: caschetto e frangia

Grazie al viso da principesse le bambine possono osare con ogni genere di taglio da quello più sbarazzino a quello più classico.

Molte bimbe infatti d’estate possono sfoggiare una frangetta cortissima, appena a metà fronte per essere eleganti e alla moda. Questa frangia sta bene soprattutto alle ricce, perché consente di sfoggiarla con un look brioso e divertente che permette inoltre di utilizzare sulla testa delle mollettine luminose per un risultato più elegante. I tagli corti pari con la riga di lato sono classici e gestibili facilmente, possono essere decorati in maniera elegante con cerchietti e coroncine, perfetti per le vere principesse.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche