Tachicardia in gravidanza, cause

Durante la gravidanza, la frequenza cardiaca oltre 100 bpm è di solito considerata come la tachicardia. Il corpo di una donna incinta subisce diverse modifiche durante le 40 settimane di gravidanza. I cambiamenti ormonali, lo sviluppo della placenta, la crescente rete di nuovi vasi sanguigni, la crescita dell’utero e del feto danno luogo ad un ulteriore stress sul cuore.

Gli aumenti dei battiti cardiaci sono sostanzialmente dovuti al fatto che il cuore deve fornire il sangue al corpo della donna e insieme al feto per la sua corretta crescita. Lo stress supplementare che il cuore di una donna incinta deve gestire porta come risultato un aumento della frequenza cardiaca. Il cuore deve lavorare di più. Così, la frequenza cardiaca di una donna incinta può aumentare anche di 10-20 battiti al minuto.

A volte, la donna può sperimentare delle vere e proprie palpitazioni.Una tachicardia molto alta (sopra i 100 bpm) necessita di essere sottoposta all’attenzione di un medico. Se una donna incinta ha un ritmo cardiaco più veloce di quello normale oppure una frequenza cardiaca veloce rispetto alla frequenza cardiaca normale per l’età, si dice che ha la tachicardia. Questa condizione può essere classificata come sinusale (provenienti dal nodo del seno o pacemaker naturale del cuore) oppure non sinusale.

La tachicardia sinusale è ulteriormente suddivisa in due tipi, appropriata e inappropriata. La tachicardia non sinusale è a sua volta ancora divisa in tachicardia sopraventricolare (proveniente dalle camere superiori del cuore) e tachicardia ventricolare (proveniente dalle camere inferiori del cuore).

Scritto da Francesca Nidola
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Migliori sport per bambini 3 anni

Disegni da colorare Spiderman

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media