Stikets, e-commerce di etichette: intervista alla CEO Stephanie Marko

Stikets: il magico mondo delle etichette personalizzabili per bambini e adulti. Scopriamo insieme com'è nata l'azienda e cosa offre

Stikets: un’e-commerce attuale e moderno dedicato alla famiglia e ai bambini. Un’azienda nata dal niente nel 2010 che ora fattura più di 5 milioni grazie ai suoi prodotti creativi e divertenti. Perdetevi anche voi nel magico mondo di Stikets!

Un’ecommerce da 5 milioni

L’ecommerce di etichette personalizzabili Stikets ha chiuso il 2018 con una crescita del 50% e ha superato i 5 milioni di fatturazione. Un 2018 chiuso con oltre 300.000 ordini consegnati, ben il 50% in più rispetto all’anno precedente. Stikets ha continuato a seguire la linea di crescita costante che l’ha caratterizzata dalla sua nascita, nel 2010. Crescita che ha permesso di aumentare il fatturato del marchio a 5 milioni di euro.

Un traguardo importante per la fondatrice e CEO, Stephanie Marko, la quale conferma che sono stati l’impegno per l’internazionalizzazione e la diversificazione dei prodotti la chiave per la crescita della compagnia. Il noto marchio di etichette ha infatti aggiunto al suo carrello altri prodotti: dalle fettucce appendi abiti per giacche o cappotti ai braccialetti personalizzati per bimbe e bimbi. Ha inoltre aggiunto nuovi prodotti personalizzati progettati appositamente per settori commerciali B2B.

Grazie a quest’azione di ampliamento anche il loro sito internet è cresciuto per rispondere alle esigenze di aziende e professionisti. Quest’anno inoltre è stato ampliato anche il suo catalogo per il canale offline. Le sue etichette termoadesive e gli adesivi per il materiale scolastico presente nei Pack Stikets vengono anche venduti in librerie e cartolerie di alcuni paesi Europei come Spagna e Portogallo e in poco più di otto anni anno superato un milione di vendite. Un’azienda nata come sito web nel 2010 che a inizio gennaio 2019 ha consegnato l’ordine numero 1.000.000. Da quella volta la società ha sempre avuto una visione internazionale e attualmente vende e può spedire in tutto il mondo da tutti i portali Stikets.

Svelato il segreto del suo successo

La CEO Stephanie Marko spiega il motivo del successo del marchio. Dichiara che:

Era chiaro sin dall’inizio che Stikets sarebbe stato un e-commerce accessibile da qualsiasi luogo, i nostri prodotti sono universali perché rispondono a un bisogno di tutte le madri: identificare gli abiti e gli oggetti con etichette che resistono ai lavaggi e sono al 100% personalizzabili

Marko inoltre anticipa che nei prossimi mesi Stikets continuerà ad espandere il proprio catalogo nel campo della personalizzazione con l’obiettivo sempre presente di migliore la quotidianità e la vita delle persone. Tutti i prodotti Stikets sono progettati per risparmiare tempo, risparmiare denaro e fornire soluzioni alle famiglie. Infatti su Stikets chiunque può creare etichette personalizzate partendo da disegni esclusivi in modo facile, veloce e divertente: è possibile creare le proprie e personali etichette scegliendo il colore, il tipo di carattere, misure e testo con pochi e semplici click. Attualmente sono stati creati molti altri prodotti pensati per rendere facile la vita in famiglia: gli adesivi murali che permettono di ridecorare le camerette in un momento, le lavagne adesive per i promemoria di famiglia, i braccialetti identificativi con una chiusura permanente che fa che i bambini e le bambine abbiano sempre con sé il nome ed un numero di telefono, i metri per bambini, i foto pannelli, i foto adesivi murali, quest’ultimi di una materiale tessile che permette di attaccarli e staccarli varie volte e gli adesivi “bimbo a bordo” per personalizzare la propria macchina. Stikets è un’azienda in espansione che però vuole rimanere fedele alle sue origini: prodotti di qualità, utili e con prezzi accessibili a tutte le tasche.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bambini e tablet a tavola: come comportarsi in questi casi?

Bandiera verde 2019: quali sono le spiagge scelte dai pediatri?

Leggi anche
  • corso cannabinologiaUniversità: è nato un corso di laurea in Cannabinologia anche in Italia

    Sono ormai molti anni che la cannabis è tornata al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica e dei governi di tutto il mondo e ora si studia all’Università.

  • lavoro onlineUn’opportunità di lavoro online sempre più in voga

    Molte madri desiderano arrotondare il proprio stipendio oppure generare delle entrate secondarie. Il Web viene in soccorso di chiunque abbia voglia di provare un business nuovo e in continua crescita, ovvero la vendita di intimo usato.

  • Loading...
  • Tornare al lavoro dopo il partoTornare al lavoro dopo il parto: cosa aspettarsi davvero?

    Il rientro dal congedo di maternità è un grande adattamento. Ecco come prepararsi al meglio…

  • Tirare il latteTirare il latte è un’espressione d’amore: ecco come procedere

    Come regola generale, dovreste tirare il latte una volta al lavoro per ogni poppata saltata. Ecco tutto ciò che dovreste sapere.

  • Tirare il latte al lavoroTirare il latte al lavoro: i migliori consigli per organizzarsi

    Sto per tornare al lavoro e ho intenzione di tirare il latte lì. Come posso prepararmi in modo efficace?

Contents.media