Sospensione degli studi per gravidanza

Sono tantissime ormai le future mamme che siedono tra i banchi universitari.

Tuttavia arriva un momento in cui non possono più seguire le lezioni, ad esempio a ridosso del parto, e sono convinte di aver perso il lavoro fatto o di essere costrette poi a sobbarcarsi una spesa notevole di tasse arretrate e more.

Non è assolutamente così! Infatti ora è possibile congelare gli studi, evitando di pagare tasse o more. È possibile presentare presso le Segreterie universitarie una domanda di sospensione degli studi per maternità: tale sospensione ha la durata di 2 anni.

Il congelamento degli studi blocca completamente il percorso universitario, così da consentire di riprenderlo da dove è stato lasciato. Questa sosta, inoltre, può essere richiesta da entrambi i genitori, e si prolunga in ogni caso per 2 anni.

Così facendo, i neogenitori hanno modo di poter sospendere il proprio corso di studi, senza pagare alcuna mora o alcun arretrato in più.

Scritto da Rosalia Lamberti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come funzionano i riposi per allattamento

Come richiedere l’assegno di maternità

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • YogaYoga: può aiutare a rimanere incinta?

    Lo yoga potrebbe portare grandi benefici a 360 gradi.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media