Smettere di fumare naturalmente: come farlo con poca fatica

Dallo zenzero al ginseng, sino ai gruppi di aiuto aiuto, sono tantissimi i modi che aiutano a smettere di fumare e rinunciare al fumo per sempre.

Il fumo è uno dei vizi e delle abitudini peggiori che una persona possa affrontare, ma rinunciarci non è così facile come sembra. Per smettere di fumare bisogna avere molta forza di volontà e determinazione. Vediamo come riuscirci e quali sono i metodi migliori.

Smettere di fumare naturalmente

Il fumo è un vizio terribile che causa ogni anno moltissime morti a causa delle patologie e delle difficoltà che si sviluppano. I problemi respiratori, cardiaci, ma anche patologie più serie come il cancro, sono alcune delle condizioni in cui versano i fumatori. Per coloro che hanno deciso di smettere di fumare, sappiate che è molto difficile e si tratta di un percorso lungo e tortuoso, ma alla fine vi renderete conto dei tantissimi benefici che comporta.

Per riuscire nell’intento, dovete contare sulla vostra forza di volontà e determinazione, in modo da raggiungere l’obiettivo. Sappiate che si tratta di una vera e propria dipendenza dalla quale è molto difficile liberarsi, ma non impossibile. Il problema non è soltanto smettere di fumare, ma saper anche riuscire a combattere la classica crisi d’astinenza che giunge poco dopo.

Per smettere di fumare e, quindi, rinunciare all’ultima sigaretta, non è necessario ricorrere a metodi o farmaci specifici, ma alcun alimenti o rimedi naturali possono sicuramente aiutare a migliorare la situazione.

Per chi è un fumatore incallito, la mattina è il momento maggiormente critico in quanto si sente il bisogno di cominciare a fumare.

Per contrastare la crisi d’astinenza, un buon rimedio naturale è lo zenzero da gustare in una tisana o mangiarne un pezzetto in quanto aiuta a calmare il senso di ansia e irrequietezza. Inoltre, elimina le tossine e, in estate, con l’aggiunta di un pizzico di limone, può aiutare tantissimo. Il ginseng è un alro ottimo rimedio in quanto inibisce il desiderio di accendersi una sigaretta. Le noci, la liquirizia sono alimenti che vi supportano impedendovi di non accendersi la sigaretta.

Smettere di fumare: consigli

Rinunciare all’ultima sigaretta e dire basta al fumo, sebbene sia difficile, non è impossibile. Per farlo, sono necessari una serie di consigli e di suggerimenti che possono aiutarvi a migliorare sotto questo aspetto e fare in modo che la sigaretta sia solo un lontano ricordo. Per smettere di fumare completamente, provate a stabilire un programma che vi impegnate a rispettare per ogni punto.

Decidete un giorno della settimana in cui avete intenzione di smettere e provate a resistere per almeno 24 ore. Se ci riuscite si consiglia di proseguire in questo modo per i restanti giorni e il periodo che vi attende. Non scegliete un giorno qualsiasi, ma uno in cui siate abbastanza tranquilli e rilassati, oltre che particolarmente sereni per affrontare questo percorso.

Cercate di mantenere alta l’attenzione e la concentrazione evitando tutti quei luoghi e situazioni in cui il bisogno di fumare è forte. Bisogna anche evitare o limitare il contatto con persone che fumano in modo da non sentire il bisogno di accendere la sigaretta e fumare. Non appena il bisogno di fumare è forte, provate a dedicarvi a qualche hobby, come la lettura di un libro oppure una passeggiata o dell’esercizio fisico che vi stimolano a non pensarci.

Nel caso vi doveste accorgere che da soli non ce la fate a smettere di fumare, non abbiate paura a chiedere aiuto. Potete anche frequentare un gruppo di auto aiuto oppure rivolgervi a qualche centro specifico per combattere in modo definitivo la dipendenza dal fumo.

Il miglior rimedio per smettere

Oltre ai vari consigli e rimedi naturali, per riuscire a smettere di fumare, sono varie le soluzioni che potete usare, ma la migliore, al momento, consigliata anche da esperti e consumatori, è No Smoke. Uno spray a base naturale che vi fornisce il giusto sostegno e supporto allontanando il bisogno di nicotina e di fumo.

No Smoke è un prodotto naturale che agisce e interviene sul problema cercando di eliminare il bisogno di nicotina e la dipendenza da questa sostanza. Un rimedio davvero efficace e valido per supportare chi vuole smettere di fumare in maniera naturale. No Smoke funziona, come dimostrano le recensioni dei consumatori che si possono leggere sul sito ufficiale del prodotto.

Per chi volesse ordinarlo o per saperne di più. è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine No smoke

Uno spray orale a base di materie prime di ottima qualità che dona risultati immediati e certificati. Un prodotto made in Italy che, dotato di beccuccio con erogatore spray permette un dosaggio rapido e veloce del prodotto e della sua efficacia. Si differenzia dagli altri prodotti presenti in commercio in quanto non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si basa sui componenti naturali, quali:

  • Guaranà: ha proprietà benefiche, essendo un buon tonico rilassante naturale, dona vitalità all’organismo, aiutandolo a superare il momento di stress dovuto alla disintossicazione e alla dipendenza dal fumo
  • Zenzero: una radice che si usa molto in ambito culinario, depura l’organismo eliminando le tossine, tenendo sotto controllo il bisogno di nicotina
  • Griffonia: interviene a livello neurologico inibendo la voglia e il bisogno di fumare, oltre a migliorare l’umore
  • Menta: rinfresca l’alito donando freschezza e allontanando il cattivo odore.

No Smoke è molto facile da usare in quanto basta spruzzarlo all’interno della bocca per inibire e diminuire il desiderio di fumare.

Dal momento che No Smoke è un prodotto originale ed esclusivo, non potete comprarlo nei negozi fisici o siti di e-commerce, ma il solo modo è tramite il sito ufficiale del prodotto dove bisogna compilare il form con i propri dati e inviare l’ordine. Il prodotto si trova in promozione al costo di 49 € per una confezione invece di 82 con la spedizione gratis. Per pagarlo, potee optare tra Paypal, carta di credito oppure in contanti al corriere.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giochi per bambini di 5 anni: cosa regalare a Natale

Passeggini pieghevoli: i migliori modelli dell’anno

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Loading...
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • winter blues bimbiWinter blues e bambini: cos’è e come comportarsi

    Winter blues e bambini: di cosa si tratta, quali sono le cause e come comportarsi quando sono i più piccoli ad avere un calo nell’umore.

Contents.media