Notizie.it logo

Sintomi Iniziali Meningite negli Adulti

Sintomi Iniziali Meningite negli Adulti

Riconoscere i sintomi iniziali della meningite è importante anche per una diagnosi ed intervento tempestivi. Scopriamo nell’articolo che segue i più comuni.

La meningite è un’infiammazione delle meningi, ovvero, quelle membrane che rivestono il cervello ed il midollo spinale. I batteri o i virus sono alla base della patologia, che spesso può essere provocata anche da alcuni medicinali o altre patologie in corso.

Leggi anche Come Riconoscere Sintomi Iniziali Meningite

Esistono due forme di meningite. Quella batterica, che è tanto rara quanto pericolosa; se non viene curata in tempo, il paziente potrebbe morire. La meningite virale o asettica è la forma più comune e meno grave; la maggior parte delle volte non viene neppure diagnosticata poiché i suoi sintomi sono simili a quelli dell’influenza.

Ogni soggetto è a rischio di contagio, soprattutto se questi vive in ambienti chiusi ed affollati, poiché è in un contesto simile che il virus ha maggiore possibilità di diffondersi e, dunque, di infettare un soggetto sano. Pertanto, è importante tutelarsi con le vaccinazioni e conoscere i sintomi per un intervento tempestivo in caso di sospetti.

Leggi anche Sintomi Iniziali Meningite nei Bambini

  • Tra i sintomi più comuni della malattia troviamo:
  • Febbre;
  • Letargia;
  • Irritabilità;
  • Mal di testa;
  • Fotofobia;
  • Torcicollo;
  • Eruzioni cutanee;
  • Convulsioni.

Contattate il vostro medico di fiducia in caso sospettiate di manifestare anche uno solo dei sintomi sopra indicati.

Leggi anche Quanto Dura Incubazione per Meningite Bambini

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.