Sigmatismo nel bambino: come correggerlo a casa?

Come prima cosa, assicuratevi che il bambino non usi più il ciuccio e i biberon.

Il sigmatismo è un termine che descrive il modo in cui un bambino pronuncia male le parole. Tipicamente, si riferisce al suono “s”: mentre è normalmente prodotta con la lingua dietro i denti inferiori, un bambino che balbetta spinge la lingua fuori.

Se la “s” di vostro figlio suona in questo modo, non preoccupatevi. Molti bambini lo fanno, e la maggior parte lo supererà senza alcun intervento entro i 7 anni.

Far notare che ha il sigmatismo non aiuterà vostro figlio a smettere, e naturalmente volete proteggere vostro figlio il più possibile dall’essere preso in giro. Questo lo farà semplicemente vergognare. Tuttavia, se siete preoccupati, potete lavorare per ridurre alcuni dei fattori che spesso contribuiscono al sigmatismo.

In alcuni casi, potrebbe anche avere difficoltà a pronunciare le consonanti finali: si tratta di un fenomeno completamente differente ma a cui prestare attenzione.

Sigmatismo nel bambino: come correggerlo a casa?

Assicuratevi che vostro figlio possa respirare comodamente dal naso. Una postura di respirazione a bocca aperta fa sì che la lingua sia piatta e sporgente, appoggiandola in avanti.

Cercate di tenere le dita del bambino fuori dalla bocca il più possibile, dato che succhiare il pollice può contribuire allo sviluppo di un labiale.

Non è facile aiutarlo a smettere, ma potete ridurre la quantità di tempo che passa a farlo.

Sigmatismo bambino

Assicuratevi che il bambino non usi più il ciuccio e i biberon. Usate una tazza senza tappo il prima possibile. Mentre le tazze a beccuccio aiutano a prevenire le fuoriuscite, non promuovono una buona forza motoria orale, che è molto importante per lo sviluppo del linguaggio. Usare una cannuccia è un buon esercizio che promuove una buona forza motoria orale.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come crescere un bambino fantasioso

Il bambino di 2 anni pronuncia male molte parole

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media