Notizie.it logo

Scegliere gli zaini da trekking porta bambini

trekking

Se siete di quelle famiglie a cui piace tanto stare all’aria aperta, investire in uno zaino da trekking porta bambini è decisamente quello che dovete fare.

Per chi è amante delle escursioni nella natura o delle gite alla scoperta di nuove città la nascita di un figlio può mettere in stand-by questi interessi. Fortunatamente al giorno d’oggi si trovano praticissimi zaini da trekking porta bambini che permettono di portare i figli con noi fin dai primi mesi della loro vita.

Come scegliere lo zaino

Avere un bambino piccolo non comporta più nessuna rinuncia se si possiede uno di questi bellissimi zaini. Questi hanno robusti telai progettati per sostenere il bambino per lunghi periodi di tempo. Permettono di trasportarlo a mani libere in tutta comodità con strutture che forniscono un sostegno sia per il passeggero che per chi lo indossa. Scegliere uno zaino di questo tipo può essere difficile, in questa guida vi spiegheremo cosa tenere in mente quando si vuole acquistare uno zaino da trekking porta bambini.

Grandezza del bimbo

Prima di ogni cosa bisogna assicurarsi che il bambino abbia raggiunto uno sviluppo che gli permetta di poter stare dentro questi zaini senza alcun pericolo.

Di solito l’età giusta per portarseli con sé in uno zaino da trekking di questo tipo è 6 mesi. Durante questa età dovrebbero aver sviluppato il pieno controllo della testa e del collo, per essere sicuri che il vostro bambino sia pronto chiedete sempre conferma al pediatra. Per i bambini sotto i 6 mesi vi sono invece dei marsupi senza telaio che si collocano davanti a voi.

Comfort per i genitori

La maggior parte delle persone useranno lo zaino da trekking per bambini con l’intenzione di usarlo per lunghi periodi di tempo. È quindi molto importante sentirsi a proprio agio mentre lo si indossa, con o senza bambino. Il consiglio è di scegliere un’opzione con una imbottitura di qualità, strutture interne solide e proprietà di regolazione versatili per una grande vestibilità.

Uno zaino con spalle larghe e ben imbottite, regolazione del torso e una cintura regolabile in vita è tipicamente la scelta migliore.

L’ideale sarebbe che l’imbottitura sia ben distribuita sui punti di contatto in modo che aumenti il comfort generale per i genitori, riducendo la quantità di peso diretto sui punti di pressione. Una buona cintura sulla vita può aiutare a sostenere il peso del bambino e togliere un po’ del peso dalle spalle. Infine è sempre bene scegliere uno zaino che tenga il bambino vicino al vostro baricentro, questo è fondamentale per il comfort e per mantenere saldo il vostro equilibrio.

Comfort del bambino

Lo zaino da trekking porta bambini deve mantenere i più piccoli accoglienti e fornire un ottimo luogo per fare un pisolino mentre i più grandi camminano.

Se il bambino si sente a suo agio avrà ricordi felici e si appassionerà anche lui alle camminate e della vita all’aperto. Controllate che la parte dello zaino dove si siede il bambino offra una superficie stabile e solida. Le dimensioni, la forma e la compattezza della seduta sono importanti per il suo comfort e possono influenzare il rischio di displasia dell’anca. Preferite anche gli zaini che proteggano il bambino dal sole e dagli agenti atmosferici come pioggia e vento.

Tasche dello zaino

Nella scelta di uno zaino da trekking bisogna considerare anche gli spazi e le tasche che questo mette a disposizione. Se si è abituati ad avventure che richiedono intere giornate di cammino, bisogna munirsi di uno zaino che consenta di trasportare molti oggetti e vestiti.

Il consiglio è anche di controllare se sono presenti tasche laterali per il cellulare e uno spazio per la sacca dell’acqua.

In conclusione, seguendo questi consigli potrete trovare lo zaino più adatto alle vostre esigenze. Se siete di quelle famiglie a cui piace tanto stare all’aria aperta, investire in uno zaino da trekking porta bambini è decisamente quello che dovete fare. Sul mercato ve ne sono tantissime tipologie che possono rendere qualunque viaggio con il vostro bambino indimenticabile.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche