Notizie.it logo

La Sardegna sarà la meta ideale per le tue vacanze in barca in famiglia

Sardegna

Se volete vivere la vostra vacanza all’insegna del relax per voi e dell’avventura per i più piccoli riuscendo sempre a tenerli sotto controllo, l’idea di noleggiare una barca è la più gettonata negli ultimi due anni.



La Sardegna è la regione d’Italia che si classifica tra le prime per le sue viste mozzafiato, le sue spiagge bianchissime e per essere bagnata da acque cristalline che si tingono tra colori blu scuri e chiari e sfumature di azzurro turchese. Non si classifica solo per queste caratteristiche ma anche per essere un’isola abbastanza gettonata e continuamente visitata da famiglie che cercano relax e nuove avventure. Tra tutti i mezzi di trasporti possibili che si possono avere a disposizione, se avete scelto di trascorrere la vostra vacanza in compagnia del vostro compagno/a e dei vostri bambini, non c’è scelta migliore di quella del noleggio barche sardegna, poiché la barca è assolutamente senza dubbio il mezzo di trasporto che affascina i piccoli.

Alcune spiagge indimenticabili da raggiungere in barca

  • Cala Goloritzé nasce da una frana negli anni del 1900 e diventa con il tempo una delle spiagge più suggestive e famose della Sardegna. In questa cala si riuniscono gli amanti dell’arrampicata sportiva che possono mantenersi in allenamento arrampicandosi lungo il suo pinnacolo alto 143 metri. Cala Goloritze ha una spiaggia incontaminata e selvaggia che si distingue per essere una delle calette più belle di tutto il Mediterraneo.
  • Porto Giunco si trova a poche decine di Km da Cagliari, ed è letteralmente un paradiso terrestre formato da una distesa di lembo di sabbia bianca e finissima, fondali bassissimi e colori del mare dalle tonalità azzurro chiaro che si confondono con il cielo, insomma una perla della costa sud-orientale. Un’oasi circondata da eucalipti e da una folta vegetazione ed è sede dello stagno di Notteri dove è facile incontrare i fenicotteri rosa, i quali lo hanno scelto come habitat.
  • Cala Spinosa ideale per gli amanti delle immersioni, ma anche per chi ama fare snorkeling in questo tratto di costa solitaria bagnata da un mare dalle mille sfumature.
  • Cala Domestica sorge in un’insenatura di una ex zona mineraria ed è una delle spiagge tra le più solitarie della Sardegna, che una volta visitata, non si dimentica facilmente.

Sardegna

Ricordatevi di portare con voi il giusto equipaggio

In barca tra tutte queste meraviglie può risultare alquanto facile scottarsi esposti costantemente al sole, tra tuffi in mare e giochi in spiaggia, perciò è utile sapere prima di partire quali creme portarsi dietro, come per esempio le waterproof e magari le creme solari ad alta protezione.

Risulterà fondamentale sapere anche quali sono i giusti indumenti: non solo per il giorno ma anche per la sera. Dovranno soddisfare le nostre esigenze ed essere comodi, non troppo ingombranti e caldi. Quest’ultima caratteristica è essenziale per una vacanza in barca perché a volte bisogna essere preparati per potersi riparare dal freddo che si potrebbe patire a causa del vento.

Dunque, una volta che si hanno ben in chiaro tutte le esigenze si può partire per quest’isola che non ha nulla da invidiare ai Caraibi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Chicco Gioco Seggiolone Frutta
13.44 €
Compra ora
DJI Mavic 2 Pro Hasselblad Camera + Goggles Edizione Racing - 2 ...
1818.8 €
Compra ora
Biberon per piccoli animali: gatti conigli 60ml
8.1 €
9 € -10 %
Compra ora