Notizie.it logo

Sanguinamento all’inizio della gravidanza: devo preoccuparmi?

Sanguinamento all’inizio della gravidanza: devo preoccuparmi?

Forse la cosa più preoccupante che può sperimentare una donna incinta è il sanguinamento vaginale. L’aborto è un evento sfortunato e non comune all’inizio della gravidanza e la scienza moderna ammette che se le donne sperimentano peridte di sangue durante l’inizio della gravidanza dovrebbero contattare immediatamente il medico.

Siccome si sa che le donne dovrebbero avvisare subito il ginecologo nel caso subentrasse questo problema, è bene che sappiano le cause di queste perdite.

Se sperimenti perdite di sangue durante i primi tempi della gravidanza, non andare nel panico. Se ti preoccupi troppo puoi mettere a rischio la tua gravidanza e il tuo bambino, quindi prova a rilassarti e a considerare i fatti prima di contattare il tuo medico.

Molte donne che sperimentano perdite di sangue durante l’inizio della gravidanza e anche oltre pensano subito a una gravidanza con problemi seri, come un aborto in corso.

Contatta subito il tuo medico se hai le perdite di sangue associate a crampi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche