Notizie.it logo

Salvagenti gonfiabili da mare: i più belli per bambini

Salvagenti gonfiabili da mare

Nuotare è uno sport completo, che consente di mettere in movimento tutti gli arti del corpo, ma per le prime volte ecco i più carini salvagenti gonfiabili per bambini.

Con l’arrivo dell’estate genitori e bambini non vedono l’ora di andare al mare per divertirsi in acqua, ma tra i tanti salvagenti gonfiabili da mare, quali sono i più belli per bambini? I salvagenti gonfiabili da mare per bambini sono tantissimi e a volte non si sa davvero quale scegliere, ma ricordate che tra le tante caratteristiche la più importante è quella di essere un valido supporto, che aiuta il bambino a stare in acqua.

Acquistare on line un salvagente gonfiabile da mare per bambini vuol dire avere il vantaggio di ottenere un prezzo molto vantaggioso, il più basso del mercato. Ecco la guida all’acquisto dopo qualche consiglio ed informazione.

Quale modello di salvagente scegliere

Per i bambini che per la prima volta si immergono in acqua, si può far indossare loro galleggianti salvagenti come braccioli o giubbotti.

Questo tipo di accessorio per il mare è disponibile in tutte le forme, colori e dimensioni specifiche in base al peso del bambino. Con il galleggiante, che siano i braccioli o i giubbottini, il bambino è sicuro in acqua e si diverte, sempre sotto il vigile controllo dei genitori.

Quale misura scegliere

Braccioli e giubbetti galleggianti per bambini devono essere sicuri. Questo tipo di salvagenti gonfiabili è adatto a bambini da 1 e fino a 3 anni di età e bisogna considerare il peso del bambino, indicato solitamente sulla confezione. La misura è importante perché se si utilizza ad esempio un paio di braccioli con grandezza maggiore a quella effettiva del bambino, questi si potrebbero togliere e far rimanere il bambino privo di sicurezza. I materiali standard più utilizzati sono il pvc e il vinile, che garantiscono una buona durabilità.

Vantaggi dei salvagenti gonfiabili

I salvagenti gonfiabili da mare sostengono il bambino e gli permettono di mantenere sempre capo e spalle fuori dall’acqua.

Questi accessori per il mare sono molto utili, soprattutto durante i primi bagni al mare o in piscina, quando ancora il bambino non ha tanta dimestichezza con l’acqua evitando così che si metta paura. I salvagenti gonfiabili per bambini devono essere utilizzati non tanto per fargli imparare a nuotare ma per adagiare il bambino nell’acqua per un primo contatto con questo meraviglioso elemento naturale.

Bracciali e giubbotti gonfiabili

Alcuni genitori spesso sono indecisi tra bracciali e giubbotti gonfiabili quale sia meglio scegliere per il proprio bambino. I braccioli consentono un maggior contatto con l’acqua, il bambino infatti sta proprio allo stesso livello e proprio per questo motivo non piacciono molto, soprattutto ai bambini più piccoli, perché si sentono meno sicuri. I braccioli hanno inoltre il limite che abituano il piccolo ad uno spostamento verticale anziché obliquo, rendendo poi più difficile la classica nuotata a cagnolino, che nasce nel bambino in maniera spontanea ed autonoma.

I giubbotti gonfiabili invece rappresentano un sostegno più sicuro ma solo in caso di caduta in acqua e solo a condizione che si cada in posizione supina. Se un bambino piccolo si ritrova in posizione prona, avrà grosse difficoltà a tenere il viso fuori dall’acqua o a riuscire a girarsi. Non è inoltre adeguato per imparare a nuotare perché è troppo ingombrante.

E’ importante l’uso del salvagente?

I salvagenti gonfiabili per bambini dovrebbero essere un accessorio da utilizzare solo per un periodo davvero limitato di tempo. Il bambino dovrebbe imparare a nuotare il prima possibile così da divertirsi di più ed acquistare quanta più sicurezza possibile in acqua. E’ sempre bene sapere che, sia che si scelga la ciambella, i braccioli o i salvagenti, i salvagenti gonfiabili per bambini non costituiscono una corretta prevenzione dai rischi di annegamento e devono essere utilizzati sempre e comunque sotto il controllo di un adulto, anche se il bambino si trova nell’acqua bassa.

E’ quindi consigliabile cogliere qualsiasi occasione per imparare al bambino a nuotare.

Salvagenti gonfiabili da mare: i più belli per bambini

1. Bambino Seggiolino Gonfiabile Sicurezza Piscina Galleggiante Anello di Nuotata Blu

È un salvagente gonfiabile specifico per l’impiego in acque ferme con mutandina di sostegno, adatto a bambini da 0 a 5 anni, . Le doppie maniglie consentono una presa diretta da parte del bambino, aumentando la stabilità del sedile. Disponibile in versione colorata sia per bimba che bimbo. Il diametro esterno è di 50 centimetri.

2. 1Pc Granchio Anello di nuotata per bambini

Davvero delizioso questo salvagente gonfiabile per bambini a forma di granchietto di colore rosa. Misure diametro: diametro esterno 56cm e diametro interno 22 cm. La capacità di carico è inferiore a 25 kg ed il materiale utilizzato per la realizzazione del salvagente sono plastica ad alta densità, non tossica ed innocua. Disponibile anche in celeste per i maschietti.

3.Salvagente per Bambini con Tettuccio e Mutandina Baby Float

Pratico, comodo e soprattutto sicuro questo salvagente gonfiabile per bambini con seggiolino da bagno indicato per bambini da 1 a 3 anni di età.

La caratteristica più divertente e simpatica di questo accessorio da mare per bambini è il tettuccio gonfiabile, adatto per proteggere il bambino dal sole. Il prodotto è composto da 2 parti separate: Il salvagente a forma di ciambella ovale e il tettuccio. le 2 parti si gonfiano indipendentemente l’una dall’altra.

4. Gonfiabile mamma e bambino Baby Float

Un salvagente davvero speciale dedicato alla mamma ed al bambino che possono indossarlo contemporaneamente. Il salvagente è adatto per bebè dai 6 mesi ai 3 anni (con peso massimo di 18 kg). La sezione per il bebè è provvista di schienale gonfiabile e di dispositivo di trattenuta a mutandina, ideato per garantire la massima comodità e stabilità durante il gioco. Dispone anche di un manigliotto nel caso in cui l’adulto preferisca non indossare il salvagente. Per tenere il bambino sempre accanto.

5. Braccioli a forma di coccinella

Carinissimi questi braccioli per bambine a forma di coccinella. La struttura è doppia così da garantire alta stabilità che consente di mantenere un maggior equilibrio in acqua. Realizzato in PVC e disponibile anche nei colori blu e verde.

Qualunque sia il modello che sceglierete di far indossare al vostro bambino, ricordatevi sempre di essere vigili e attenti durante il bagnetti e di scegliere solo salvagenti a norma e cioè salvagenti che rispondono alle norme europee di sicurezza EN13138 e CE. I salvagenti devono essere garantiti resistenti all’acqua salata, all’acqua con cloro e non devono rilasciare sostanze tossiche.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche