Quali sono i rischi di ritardare le vaccinazioni del bambino?

Le vaccinazioni sono uno strumento essenziale da non sottovalutare.

Ci sono rischi significativi nel ritardare le vaccinazioni del bambino. Si raccomanda vivamente che tutti i bambini ricevano tutte le vaccinazioni previste dal programma di vaccinazione. I bambini sotto i 2 anni sono più a rischio dei bambini più grandi di contrarre alcune malattie e hanno più probabilità di avere gravi complicazioni se sono infettati.

Quali sono i rischi di ritardare le vaccinazioni del bambino?

Alcune conseguenze e problematiche includono:

La pertosse è una malattia prevenibile con il vaccino, ma il vaccino si esaurisce nel tempo, quindi gli adolescenti e gli adulti precedentemente vaccinati potrebbero diffondere la malattia al tuo bambino. Ritardare questa vaccinazione può mettere il tuo bambino a serio rischio, perché la pertosse può essere grave e a volte anche fatale nei neonati.

Ecco perché l’AAP raccomanda che il tuo bambino faccia la sua prima iniezione DTaP all’età di 2 mesi.

La meningite può causare sordità, disabilità intellettuale e persino la morte. Sia il vaccino Hib che il vaccino pneumococcico fanno parte della serie di vaccini per bambini che possono proteggere il tuo bambino da questa pericolosa malattia.

Il vaccino MMR protegge da morbillo, parotite e rosolia (morbillo tedesco). Il morbillo, che ha avuto recenti epidemie in alcune comunità, può causare polmonite o encefalite (gonfiore del cervello), e anche essere fatale.

Se il tuo bambino ha avuto un’eruzione cutanea dopo il vaccino, significa che devi prestare attenzione ad alcuni dettagli.

Nonostante ciò che si può leggere altrove, i vaccini non causano autismo o ritardi nello sviluppo. Numerosi studi nel corso di molti anni hanno dimostrato che i vaccini sono sicuri e non causano problemi medici o di sviluppo a lungo termine. Alcuni genitori si preoccupano che il numero di vaccini possa essere eccessivo per il sistema immunitario di un bambino. State tranquilli, i giovani corpi dei bambini sono più che capaci di gestire molti antigeni diversi (le parti del vaccino o della malattia a cui il sistema immunitario del corpo risponde) in una sola volta. Infatti, il bambino può gestire l’esposizione naturale a centinaia di antigeni ogni giorno!

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Eruzione cutanea dopo il vaccino anti-morbillo: cosa fare

Le vaccinazioni devono essere rimandate se il bambino è malato?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • Loading...
  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media