Rimedi per la dentizione nei bambini: come trattare il dolore

Il dolore può essere molto fastidioso, ma esistono alcuni rimedi davvero efficaci.

Ecco alcuni rimedi per la dentizione, utili per alleviare le gengive indolenzite e gonfie e altri sintomi. Ricorda che, nel frattempo, è di vitale importanza tenere sani i denti del tuo bambino.

Freddo

Nello stesso modo in cui il ghiaccio agisce su una caviglia slogata per intorpidire il dolore e ridurre il gonfiore, gli impacchi freddi e altri oggetti leniscono le gengive doloranti.

Metti un panno bagnato in un sacchetto di plastica pulito e raffreddalo in frigorifero. Per un tocco calmante in più, immergilo prima nel tè alla camomilla, che ha dimostrato di calmare i bambini nervosi e aiutarli a dormire. Quando si rimuove la salvietta dal sacchetto, il bambino si divertirà a sgranocchiarla perché il tessuto massaggia le creste delle gengive mentre il freddo intorpidisce il dolore.

Prova anche un ciuccio refrigerato, ma non conservarlo nel congelatore, perché può diventare abbastanza duro da danneggiare le gengive del bambino.

Ci sono una varietà di ciucci refrigerati disponibili, compresi alcuni con maniglie di plastica in modo che le mani del bambino non si raffreddino. I dentini riempiti di liquido funzionano bene, ma attenzione alle perdite. Gli anelli di gomma per la dentizione sono una buona alternativa. Qualsiasi tipo tu scelga, tieni d’occhio il tuo bambino per assicurarti che non soffochi mentre lo rosicchia.

Se ha iniziato a mangiare da solo, offrigli della frutta raffreddata (non congelata) in un sacchetto a rete appositamente progettato per questo scopo.

Oppure dagli una carota grande (non una carota per bambini, che è un pericolo di soffocamento). Tieni un’estremità mentre il tuo bambino mastica l’altra, sorvegliandolo per tutto il tempo.

Pressione per alleviare il dolore da dentizione

I bambini in fase di dentizione amano sentire la pressione sulle gengive perché distrae il loro cervello dalla sensazione del dolore della dentizione. Anche i cracker duri non zuccherati per la dentizione possono dare sollievo. Oppure prova questa strategia: strofina delicatamente le gengive del tuo bambino con un dito mignolo pulito.

Antidolorifici

Se non funziona nulla e il tuo bambino ha bisogno di sollievo, il tuo medico potrebbe raccomandare di provare un antidolorifico da banco come l’acetaminofene. Nota: non dare nuove medicine al bambino senza aver prima consultato un medico. Chiedi al pediatra il giusto dosaggio quando dai l’acetaminofene a un bambino più giovane di 2 anni.

Potrebbe anche prescriverti l’ibuprofene, ma esistono delle differenze molto importanti tra i due medicinali. Per i bambini di almeno 6 mesi, l’ibuprofene è un’altra opzione per ridurre l’infiammazione delle gengive del tuo bambino. Tieni presente, però, che il farmaco può irritare lo stomaco, il che può essere problematico se il tuo bambino si rifiuta già di mangiare.

L’aspirina è off-limits per chiunque abbia meno di 19 anni. Non darla al tuo bambino e nemmeno strofinarla sulle sue gengive. Il farmaco è associato alla sindrome di Reye, una condizione rara ma potenzialmente pericolosa per la vita. Febbre, vomito e diarrea non sono sintomi normali della dentizione. Se il tuo bambino ha una febbre persistente, peggiora o sembra malato, chiama il medico.

dentizione nei bambini

Farmaci topici e rimedi omeopatici per la dentizione

I gel o le creme intorpidenti che strofini sulle gengive del tuo bambino per alleviare il dolore della dentizione sono disponibili al banco nelle farmacie. Tuttavia, nel maggio del 2018 la Food and Drug Administration ha avvertito i consumatori che i farmaci topici contenenti benzocaina non dovrebbero essere usati su bambini più piccoli di 2 anni.

I gel alla benzocaina e altri prodotti per il dolore alla bocca e alle gengive possono portare alla metemoglobinemia, una condizione grave e talvolta fatale che coinvolge i globuli rossi. Segni e sintomi includono pelle, labbra e letti ungueali di colore pallido, grigio o blu; respiro corto, affaticamento e battito cardiaco rapido. Se il tuo bambino sperimenta uno di questi sintomi dopo aver usato un prodotto per la dentizione a base di benzocaina, chiedi subito aiuto.

L’agenzia ha anche ribadito gli avvertimenti precedenti sulle compresse e i gel omeopatici per la dentizione. Nel settembre del 2016, la FDA ha avvertito i consumatori che i prodotti possono rappresentare un rischio per neonati e bambini, e nel gennaio del 2017 ha seguito con un avvertimento su alcuni prodotti. L’agenzia ha notato che non era a conoscenza di alcun beneficio provato per la salute dei prodotti.

La FDA ha testato campioni di prodotti omeopatici e ha indagato sulle segnalazioni di eventi avversi, tra cui convulsioni, difficoltà di respirazione, debolezza muscolare, costipazione, arrossamento della pelle, agitazione, difficoltà a urinare, eccessiva sonnolenza e letargia. Se il tuo bambino sperimenta uno di questi sintomi dopo aver usato un prodotto omeopatico per la dentizione, chiedi subito aiuto.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Incidenti ai denti nei bambini: cosa fare

Come attirare nuovi clienti grazie alle shopper personalizzabili

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • Loading...
  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media