È possibile rimanere incinta durante l’allattamento?

Volete evitare una nuova gravidanza e state ancora allattando? Vediamo i vari dettagli in merito.

Si può rimanere incinta durante l’allattamento? La risposta breve è sì, è possibile. Ma l’allattamento al seno non è una forma di metodo contraccettivo? Ebbene, è vero che l’allattamento può impedirti di ovulare, ma solo se allatti il tuo bambino naturalmente (niente latte artificiale) e segui attentamente alcune altre regole.

Anche in quel caso, non è una buona idea fare affidamento sull’allattamento al seno per prevenire la gravidanza.

Si può rimanere incinta durante l’allattamento?

Sì, è possibile. Quindi, se non vuoi ancora avere un altro bambino, la cosa migliore è usare una forma affidabile di metodo contraccettivo non appena ricominci ad avere rapporti sessuali dopo il parto.

Detto questo, è anche vero che potresti non riavere il tuo ciclo e la tua fertilità per diversi mesi (o anche di più) dopo il parto, specialmente se stai allattando in modo naturale il tuo bambino.

Posso rimanere incinta se sto allattando e non ho ancora avuto il ciclo?

Sì, potresti ricominciare ad ovulare in qualsiasi momento senza saperlo. Ciò significa che è possibile rimanere incinta prima che ti ritornino le mestruazioni.

Come? Sei fertile nel momento in cui ovuli, e questo accade prima che tu abbia le mestruazioni, di solito circa due settimane prima. Quindi non aspettare di avere le mestruazioni per trovare un metodo contraccettivo affidabile.

Rimanere incinta durante allattamento

L’allattamento come metodo contraccettivo

La produzione di latte materno ritarda il ritorno delle mestruazioni. Alcune donne si affidano a questo elemento come tecnica contraccettiva: si chiama metodo dell’amenorrea lattazionale (LAM).

Per usare correttamente questo metodo bisogna soddisfare certi criteri:

  • Il bambino deve avere meno di 6 mesi
  • Devi allattare almeno ogni quattro ore durante il giorno e ogni sei ore di notte
  • Quando usi la LAM, non puoi integrare l’allattamento al seno con il latte artificiale. Anche pompare invece di allattare e nutrire il bambino con solidi rende la LAM meno efficace

Si dice che la LAM sia efficace al 98% quando si rispettano esattamente queste condizioni. Il tasso di efficacia tuttavia scende quando il tuo bambino diventa più grande, e la tua situazione cambia, come quando il tuo bambino inizia a mangiare solidi.

Poche donne negli Stati Uniti si affidano esclusivamente alla LAM per prevenire la gravidanza, in parte perché ci sono tanti altri facili metodi contraccettivi disponibili. Inoltre, poche donne in quel paese allattano i loro bambini 24 ore su 24 per sei mesi.

Se vuoi usare l’allattamento al seno come metodo contraccettivo naturale, parla della LAM con il tuo operatore sanitario o con un consulente per l’allattamento.

L’allattamento può interferire con la mia gravidanza se rimango incinta?

È generalmente considerato sicuro continuare ad allattare durante la gravidanza. Tuttavia, potresti avere dei crampi quando allatti, perché questo fa sì che il tuo corpo produca piccole quantità di ossitocina (l’ormone che causa le contrazioni). In rari casi, può essere sufficiente a causare un travaglio pretermine, quindi fai sapere all’ostetrica se pensi di avere delle contrazioni.

Principalmente, però, la cosa importante è assicurarsi di assumere abbastanza calorie per sostenere sia il bambino nella tua pancia che quello che stai allattando. Inoltre, considera di aspettare che il tuo bambino abbia almeno un anno prima di iniziare a provare a rimanere incinta di nuovo. La ricerca suggerisce che aspettare da uno a due anni dopo il parto per concepire un altro bambino riduce il rischio di complicazioni della gravidanza e altri problemi di salute.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stick dell’ovulazione: a cosa servono

Muco cervicale e problemi di fertilità: quando preoccuparsi

Leggi anche
  • YogaYoga: può aiutare a rimanere incinta?

    Lo yoga potrebbe portare grandi benefici a 360 gradi.

  • vaccino antinfluenzaleVaccino antinfluenzale: è sicuro se si vuole una gravidanza?

    Il vaccino antinfluenzale può fare molto di più.

  • Loading...
  • Utero retroverso in gravidanzaUtero retroverso in gravidanza: problematiche possibili

    Un utero retroverso non crea alcun tipo di problema durante la gravidanza, anzi avere l’utero retroverso facilita la gravidanza. Scopri il perché.

  • VacanzaUna vacanza può aiutare a rimanere incinta?

    La luna di concepimento potrebbe essere particolarmente utile.

  • download30Una ragazza può rimanere incinta se ha il ciclo ?
Contents.media