Regali da portare alla nuova famiglia in ospedale

Mentre peluche e palloncini sono un gesto dolce, ecco i nostri regali preferiti da portare a una nuova famiglia in ospedale che sono un po' più fuori dagli schemi.

Quali sono i migliori regali da portare alla nuova famiglia in ospedale? Ogni volta che qualcuno ha un nuovo bambino, le persone amano festeggiarlo portando dei regali. Mentre peluche e palloncini sono un gesto dolce, ecco i nostri regali preferiti da portare a una nuova famiglia in ospedale che sono un po’ più fuori dagli schemi.

I migliori regali da portare a una nuova famiglia in ospedale

Cibo

Alcune buone idee sono le noccioline, il mix di cereali, i bastoncini di formaggio, la frutta, i biscotti o qualcosa di delizioso come il pane alle zucchine fatto in casa! Questi spuntini possono anche essere messi in valigia prima del travaglio e del parto.

Pigiami abbinati

I primi giorni o le prime settimane dopo la nascita di un bambino, una nuova famiglia di solito vuole prendersela comoda.

Rendete questo momento ancora più accogliente portando dei dolci pigiami abbinati che tutta la famiglia potrà indossare mentre imparano a conoscersi e (si spera) a riposare. Se possibile, potreste prendere alla mamma una camicia da notte/un accappatoio al posto dei pantaloni. Questi saranno più facili da usare in ospedale e anche a casa per un po’.

Carte regalo

Sebbene portare un pasto fatto in casa durante le prime settimane sia sempre gradito, un gesto carino è quello di portare in ospedale alcune carte regalo.

Sono piccoli da portare a casa e la famiglia può usarli quando necessario. Potreste chiedere quali sono i loro ristoranti preferiti o portare delle carte regalo che possono essere utilizzate per la consegna del cibo.

Se siete più esperti di tecnologia, potreste inviare loro dei crediti Glovo o Deliveroo da usare per ordinare qualsiasi cibo di cui abbiano voglia.

Un kit per il recupero post-partum

Anche se questo regalo non è bello come un vaso di fiori, una neomamma ne sarà molto grata una volta tornata a casa. Può includere oggetti pratici come assorbenti e antidolorifici, ma anche calzini carini e una candela profumata. Ecco alcune cose da aggiungere al kit di recupero post-parto e alcune altre ottime opzioni di recupero se ha avuto un cesareo.

Fiori

Sì, i fiori sono abbastanza standard, ma a noi piacciono lo stesso! Potete contribuire a rallegrare la stanza d’ospedale con un bel mazzo di fiori da portare a casa. Guardare un mazzo di fiori significa sentirsi amati. Potete raccoglierli al momento della visita o acquistare un mazzo di fiori al negozio di souvenir dell’ospedale mentre salite in camera. Ricordate anche di scrivere delle frasi d’effetto!

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa fare (e non fare) quando si fa visita a un nuovo bambino

Acne infantile: cos’è e come trattarla

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Vestiti pre-gravidanzaVestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

    Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

  • cuscino per allattamentoVantaggi di un cuscino per l’allattamento: cosa c’è da sapere

    A differenza di altri prodotti altamente commercializzati ed espedienti per le madri incinte, i cuscini per l’allattamento sono davvero utili. 

Contents.media